Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum costituzionale, banchetto di Fratelli d’Italia a San Lorenzo al Mare per spiegare le ragioni del NO

Venerdì 2 dicembre, dalle ore 8 alle ore 12, mentre alle ore 11 vi sarà "l'AperiNo" al quale tutta la popolazione è invitata a partecipare

San Lorenzo al Mare. Venerdì 2 dicembre, dalle ore 8 alle ore 12, a San Lorenzo al Mare, Fratelli d’Italia ha organizzato un banchetto davanti alla piazza del mercato per spiegare le ragioni del NO al referendum, insieme al sindacato UGL.

“Abbiamo voluto questo banchetto perché riteniamo che l’informazione sia l’unica strada per una scelta consapevole, le persone devono avere la possibilità di capire la riforma sulla quale sono chiamati a esprimere il proprio voto il 4 Dicembre, così come devono poter capire l’importanza di andare a votare perché non c’è il quorum. Se vogliamo contare qualcosa in questo paese dobbiamo innanzitutto andare a votare ogni qualvolta ne abbiamo la possibilità e prima di fare questo informarci per fare il più possibile una scelta giusta e consapevole” – dichiara Lorenza Bellini, presidente del circolo territoriale di FdI-An del Golfo delle Torri. “La presenza degli amici dell’UGL ci fa molto piacere e sottolinea che i lavoratori sono schierati per il NO, appunto perché capiscono quanto questa riforma, se mai dovesse passare, inciderebbe negativamente anche sul mondo del lavoro”.

Alle ore 11 è stato organizzato “l’AperiNo”, al quale tutta la popolazione è invitata a partecipare, e saranno distribuiti depliants e materiale informativo per capire meglio la riforma costituzionale che sarà sottoposta al giudizio delle urne il 4 Dicembre prossimo con il voto referendario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.