Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pareggio dell’Argentina sul campo del Ponsacco fotogallery

Ascoli: "Abbiamo provato a vincere, ma facciamo fatica a concretizzare le azioni di attacco, lavorare di più su fase offensiva"

Più informazioni su

Taggia. Pareggio con gli occhiali per l’Argentina al campo comunale di Ponsacco. Gli armesi entrano in campo senza l’infortunato Balla e lo squalificato Piras. Nella prima frazione il match risulta abbastanza equilibrato con una leggera predominanza dei padroni di casa, anche se è Lo Bosco al 15′ ad avere l’occasione più ghiotta, ma l’estremo difensore del Ponsacco compie un mezzo miracolo deviando di piede in angolo il rasoterra dell’aventi rossonero. La seconda frazione di gioco inizia con i padroni di casa che provano a vincere ma risultano, in più occasioni, imprecisi nelle conclusioni a rete.

Anche l’argentina, passato il ventesimo, inizia a farsi sentire in area di rigore avversaria. L’occasione più clamorosa è di nuovo ai piedi di Lo Bosco che, verso la mezz’ora, da distanza ravvicinata manda a lato della porta avversaria con un tiro sporco viziato anche da un terreno di gioco parecchio appesantito dalle piogge degli ultimi giorni.

Tra le note negative per l’Argentina, si segnala l’espulsione di mister Ascoli, vittima forse di una direzione di gara troppo fiscale, e nel secondo tempo l’uscita di Costantini per una contrattura, sostituito da Bertuccelli.

Mister Ascoli: “Abbiamo provato a vincere, ma facciamo fatica a concretizzare le azioni di attacco, bisognerà lavorare di più sulla fase offensiva”.

Sostituzioni e ammonizioni a questo link:
http://goal.sh/m/nk2kw222b\

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.