Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

One wall, la Coppa dei Campioni resta a Nizza Monferrato

La formazione nicese batte in finale gli irlandesi dei Wolves dell'Università di Limerick per 3-1

Più informazioni su

Liguria. La Coppa dei Campioni Gaa resta a Nizza Monferrato: la formazione nicese batte in finale gli irlandesi dei Wolves dell’Università di Limerick per 3-1. Il team Pignacento-Cantina di Nizza schiera il meglio dell’handball italiano: Bruno Campagno, Simone Corsi, Enrico Rinaldi, Massimo e Paolo Vacchetto, guidati dal ct azzurro Sergio Corino.

Nel singolo d’apertura Simone Corsi lotta ma viene sconfitto in due set (11-6 e 11-4) da Paudi Quish, numero 9 nel ranking Pro Tour. Nel secondo singolo Paolo Vacchetto supera agevolmente Jason English (11-5 e 11-2), riportando in parità il confronto e rimandando tutto al doppio. Nizza A schiera Bruno Campagno ed Enrico Rinaldi, mentre i Wolwes A presentano Paudi Quish in coppia con Adrian English. Nel primo set vittoria italiana (11-7), nel secondo set, ricco di emozioni, si arriva sul 10 pari con Campagno-Rinaldi che, dopo aver annullato due set-ball irlandesi che avrebbe portato la partita al tie-break, chiudono 11-10 conquistando il punto decisivo per la vittoria.

«Questa vittoria», sottolinea Massimo Corsi, oggi nella doppia veste di European Handball Officer Gaa e responsabile delle discipline internazionali del Club Italia Fipap,«dimostra il valore dei cinque atleti azzurri scesi in campo con i colori di Nizza Monferrato, e dell’esigenza d’ntensificare l’attività internazionale coordinandola però con la stagione della pallapugno per permettere ai nostri migliori atleti di partecipare ai tornei del Pro Tour dove possono confrontarsi con i migliori giocatori di livello internazionale».

Semifinali
Nizza A -Wolves B 4-0
1° singolo: Simone Corsi-John Hurley 15-1 – 2° singolo: Massimo Vacchetto-Jack Coughlan 15-4 – Doppio: Bruno Campagno/Enrico Rinaldi-John Hurley/Jack Coughlan 15-6
Nizza B-Wolves A 2-3
1° singolo: Paudi Quish-Federico Corsi 15-1 – 2° singolo: Jason English-Marco Pastorino 15-7 – Doppio: Adrian English/Jason English-Federico Corsi/Marko Stevanovic 12-15
Spareggio: Paudi Quish/Jason English-Marco Pastorino/Marko Stevanovic 15-3

Finale 3° posto
Wolves B-Nizza B 4-0
1° singolo: John Hurley-Federico Corsi 15-1 – 2° singolo: Jack Coughlan-Gianluca Dabene 15-12 – Doppio: John Hurley/Jack Coughlan-Marco Pastorino/Marko Stevanovic 15-10

Finale
Nizza A-Wolves A 3-1
1° singolo: Simone Corsi-Paudi Quish 6-11/4-11 – 2° singolo: Paolo Vacchetto-Jason English 11-5/11-2 – Doppio: Bruno Campagno/Enrico Rinaldi-Paudi Quish/Jason English 11-7/11-10.

Il giorno precedente alle partite della Coppa dei Campioni si è giocato il campionato europeo per club Gaa. Il club giallorosso, “griffato” Pignacento e Cantina di Nizza, ha conquistato due titoli europei nella categoria “Challenger”. Nel torneo maschile il Nizza B formato da Federico Corsi, Marco Pastorino e Marko Stevanovic domina il girone con tre vittorie su tre partite, e supera in finale i favoriti irlandesi del Wolves B che, dopo aver chiuso sull’1-1 i singoli, crollano nel doppio e perdono 15-0. Nel torneo mixed altra vittoria di Nizza con l’esordiente Lisa Bigliani e Marco Pastorino, che superano i Vienna Gaels.

European Challenger cup maschile
Semifinale
Nizza B-Vienna Gaels 4-0
1° singolo: Federico Corsi-Michael Organ 15-3 – 2° singolo: Marko Stevanovic-Jimmy Cunningham 15-3 – Doppio: Marco Pastorino/Federico Corsi-Michale Organ/Jimmy Cunningham 15-4
Wolves B vs Ascaro Rovigo 4-0
1° singolo: John Hurley Bosco-Alberto Olimpieri 15-3 – 2° singolo Jack Coughlan-Fabio Cavallini 15-0 – Doppio: John Hurley Bosco/Jack Coughlan Jack-Alberto Olimpieri/Giovanni Previato 15-7
Nizza B-Wolves B 3-1
1° singolo: Federico Corsi-John Hurley Bosco 15-5 – 2° singolo: Marko Stevanovic-Jack Coughlan 9-15 – Doppio: Marco Pastorino/Marko Stevanovic-John Hurley Bosco-Jack Coughlan 15-13
Ascaro Rovigo-Vienna Gaels 4-0
1° singolo: Fabio Cavallini-Michale Organ 15-6 – 2° singolo: Giovanni Previato-Jimmy Cunningham 15-11 – Doppio: Alberto Olimpieri/Fabio Cavallini-Michale Organ/Jimmy Cunningham 15-11
Nizza B-Ascaro Rovigo 4-0
1° singolo: Federico Corsi-Alberto Olimpieri 15-1 – 2° singolo: Marko Stevanovic-Giovanni Previato15-6 – Doppio: Marco Pastorino/Federico Corsi-Fabio Cavallini/Giovanni Previato 15-4
Vienna Gaels-Wolves B 0-4
1° singolo: Michael Organ-John Hurley Bosco 5-15 – 2° singolo: Jimmy Cunningham-Jack Coughlan 3-15 – Doppio: Michale Organ/Jimmy Cunningham-John Hurley Bosco/Jack Coughlan 3-15

Classifica
1° Nizza B 6
2° Wolves B 4
3° Ascaro Rovigo 2
4° Vienna Gaels 0

Finale
Nizza B-Wolves B 3-1
1° singolo: Federico Corsi-John Hurley Bosco 15-11 – 2° singolo: Marko Stevanovic-Jack Coughlan 10-15 – Doppio: Marco Pastorino/Marko Stevanovic-John Hurley Bosco/Jack Coughlan 15-0
Nizza B Campione d’Europa

Europea Challenger mixed
Finale
Nizza B-Vienna Gaels 4-0
1° singolo: Lisa Bigliani Lisa-Katye Riley 15-1 – 2° singolo: Marco Pastorino-Michael Organ 15-3 – Doppio: Marco Pastorino/Lisa Bigliani-Jimmy Cunningham/Katye Riley 15-2
Nizza B Campione d’Europa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.