Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo Arpal, allerta verde nella provincia di Imperia

Rimane allerta gialla per i temporali su B, C, E (tutte le classi di bacino) e su D (bacini piccoli e medi) dalle 12.00 alle 20.00 di oggi

Liguria. La protezione civile regionale, sulla base delle valutazioni effettuate dal Centro Meteo Arpal, ha emanato allerta gialla per i temporali su B, C, E (tutte le classi di bacino) e su D (bacini piccoli e medi) dalle 12.00 alle 20.00 di oggi. Criticità verde su A e sui bacini grandi di D.

La situazione: pausa nelle precipitazioni su tutto il territorio regionale in attesa che, nelle prossime ore, il transito di un fronte freddo possa riaccendere l’instabilità con locali rovesci o temporali anche di forte intensità. Precipitazioni che andranno a insistere su bacini idrologici e terreni già interessati dalle piogge delle ultime ore. La situazione meteo è, peraltro, favorevole al fenomeno delle mareggiate alimentate da venti localmente fino a burrasca.

Di seguito il quadro previsionale per le prossime ore e per i prossimi giorni:

OGGI, DOMENICA 6 NOVEMBRE: nel pomeriggio il rapido transito di un fronte freddo rinnova condizioni di instabilità con alta probabilità di temporali forti su BCDE, localmente associati a grandine, in estensione dai versanti padani alla costa. Venti fino a burrasca da Sud-Ovest su ABCE, con raffiche intorno 80-90 km/h sui capi e di tempesta (oltre 100 km/h) sui rilievi. In serata venti localmente forti e rafficati da Nord Ovest su BD. Mareggiate su tutte le coste.

DOMANI, LUNEDI’ 7 NOVEMBRE: venti forti (50-60 km/h) da Sud-Ovest su AC, anche rafficati su capi esposti e sui rilievi. Nelle prime ore e nuovamente in serata venti localmente forti (40-50 km/h) e rafficati dai quadranti settentrionali su BD e parte orientale di A. Mare agitato con mareggiate nelle prime ore sulle coste di C, moto ondoso in graduale calo.

DOPODOMANI, MARTEDI’ 8 NOVEMBRE: venti localmente forti (40-50 km/h) e rafficati dai quadranti settentrionali su parte orientale di A, B e D.

Durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome) Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.