Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Iniziato il campionato under 16 maschile per i giovani atleti del Volley Team Arma Taggia

In campo femminile buona la prestazione delle giovani atlete

Imperia. E’ partito sabato pomeriggio a Imperia – Itis il campionato categoria under 16 maschile per i giovani atleti del Volley Team Arma Taggia che collaborano con la Nuova Lega pallavolo.

I giovani del coach Danilo Tomatis nel primo set hanno faticato un po’ ad entrare in gioco, complice l’emozione della prima giornata e, ancora di più, l’età degli atleti nati dal 2002 al 2005 e quindi  di un anno almeno più giovani rispetto all’età  della categoria; 25-7 per i padroni di casa il risultato del primo set.

Poi gli ospiti hanno preso coraggio e nel secondo set hanno fatto vedere qualche azione più combattuta  e hanno concluso il parziale col risultato di 25-11 sempre a favore dei padroni di casa.

Il terzo set infine è stato quello più combattuto e che ha fatto ben sperare il pubblico armese: i ragazzi del Vtat infatti dopo un primo giro di battuta erano praticamente a pari dei padroni di casa, per poi passare in vantaggio e cedere  il set sul punteggio di 25-23.

Siamo all’inizio dell’anno e c’è senz’altro tanto da lavorare, ma siamo fiduciosi nei ragazzi e nella loro voglia di imparare.

Questi  i nomi dei ragazzi under 16 a disposizione del Coach Danilo Tomatis: Alessio Balbis, Matteo Canavese, Alessandro Cuzari, Hicham El Jadouli, Luca Filippi, Giacomo Lagascio, Filippo Lanteri, Giorgio Madeddu – Ian Bellesia, Sebastiano  Soldano.

In campo femminile buona la prestazione delle giovani atlete che dietro la guida del coach Luca Mantoan hanno spinto le avversarie al tie break sia in prima divisione sabato a Diano Marina contro il Golfo di Diana Volley (3-2 con un quinto set finito sul 15-13) che domenica mattina in under  16 contro il Bordighera (2-3) ma con parziali che parlano da soli: 18-25   25-18   19-25   25-18   11-15.

Stiamo lavorando duramente in palestra, le ragazze sono giovani ma stanno rispondendo bene al lavoro proposto.

Queste le ragazze scese in campo: Alessandra Greco, Martina Scotti, Matilde Marelli, Alice Sacchetti, Nicole Fioretti, Elisa Mojoli, Martha Papendieck, Laila Brunacci, Manuela Cilli, Marta Siccardi.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.