Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il pontino di via Campodonico non esiste più, Diano Marina perde un pezzo di storia

Il costo del sottopasso è di circa 88.000 euro, resi disponibili da RFI su un progetto del Comune

Diano Marina. Il pontino che attraversava via Campodonico non esiste più. Diano Marina ha perso un pezzo della sua storia e soprattutto un pezzo di ferrovia che rappresentava un simbolo per molti dianesi che ci passavano sotto per raggiungere la periferia della località balneare.

I tecnici della “Ecoscavi Srl”, nonostante il brutto tempo, hanno proseguito nei lavori di demolizione del ponte dopo la consegna avvenuta la settimana scorsa alla presenza dei funzionari del Comune del golfo dianese. Salvo imprevisti la viabilità dovrebbe essere garantita già nel prossimo weekend e quindi in previsione del ponte dell’Immacolata.

Un intervento che avrebbe dovuto concludersi entro il 10 dicembre e invece i tecnici hanno accorciato i tempi. Sabato scorso gli operai hanno tracciato la strada e probabilmente già oggi si procederà con i primi riempimenti. Dopodiché si procederà all’asfaltatura della strada, in modo tale da consentire il passaggio di auto e moto. Previste anche importanti opere di finitura come ad esempio il perfezionamento della spalla dove si trova il ponte azzurro, quindi si dovrà a procedere a sistemare la parte pedonale.

Il cronoprogramma prosegue anche con interventi di sistemazione delle griglie delle acque bianche. La settimana scorsa è stata anche spostata la condotta area dell’acquedotto del Roja. Una tubatura della lunghezza di una dozzina di metri che ora è stata messa in sicurezza e “interrata”. Venerdì, in linea di massima, il cantiere dovrebbe cessare l’attività in zona. I lavori dell’Italscavi, di fatto, hanno permesso di eliminare una strozzatura della viabilità verso monte che appunto era storica e che creava anche disagi per la viabilità cittadina.  Il costo per la sistemazione del sottopasso è stato di circa 88.000 euro. Un’ operazione resa disponibili da RFI su un progetto del Comune di Diano Marina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.