Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I bar di periferia come luoghi di aggregazione, la proposta agevolativa sulla Tari dell’assessore Faraldi foto

Un'agevolazione che va incontro agli esercenti e garantisce così la sopravvivenza delle loro attività, a beneficio anche e soprattutto degli abitanti delle frazioni decentrate, che continueranno a poter vivere la loro zona

Ventimiglia. L’Amministrazione Ioculano ha chiaro che i bar delle frazioni e in generale della periferia della città di Ventimiglia costituiscono dei punti di aggregazione sociale fondamentali, che vanno preservati come presidi del territorio. E ha altrettanto presente che gli introiti di un bar non centrale sono minori di uno situato nel cuore cittadino.

È proprio la riflessione su questi due aspetti che ha portato l’Assessore al Bilancio Franco Faraldi a progettare una proposta di riduzione della Tari del 20% per i bar delle periferie: si tratta di un’agevolazione che va incontro agli esercenti e garantisce così la sopravvivenza delle loro attività, a beneficio anche e soprattutto degli abitanti delle frazioni decentrate, che continueranno a poter vivere la loro zona.

“In maggioranza abbiamo accolto con favore la proposta dell’Assessore Faraldi (che ha già ottenuto la copertura finanziaria di 8 mila € dalla ragioneria)– dichiara il Sindaco Enrico Ioculano – ora dovrà passare in Commissione e poi successivamente in Consiglio Comunale. Questa iniziativa si inserisce tra altri progetti dell’ Assessorato (“Vado in centro”- bus gratuito per gli over 65; “bilancio partecipato” – per dare la possibilità ai cittadini di elaborare progetti per la propria città; “baratto amministrativo” – possibilità di pagare le proprie imposte con la propria forza lavoro) che si distinguono per l’idea propulsiva comune: restituire la centralità al cittadino, agevolarlo, coinvolgerlo e riportarne le istanze al centro del dibattito e delle scelte amministrative”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.