Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frana di Diano Marina, Chiappori firma un’ordinanza per lavori di somma urgenza

Strada interrotta e vige un'ordinanza del comandante della polizia municipale Daniela Bozzano che resterà in vigore almeno fino a domenica prossima

Più informazioni su

Diano Marina. Un’ordinanza per lavori di somma urgenza. L’ha firmata il sindaco Giacomo Chiapppori per mettere in sicurezza la scarpata d’accesso all’Incompiuta tra Diano Marina e Imperia.

Lavori urgente e necessari pe rmettere in sicurezza via Sant’Elmo/via Torino dopo la frana di sabato notte che ha fatto crollare massi e detriti e divelto la protezione della parete rocciosa. Tutto il versante del Capo Berta che costeggia il litorale avrebbe bisogno di essere visionato per poi avviare lavori di messa in sicurezza. Si comincia con via Sant’Elmo dove sono già partiti gli interventi di sgombero dei massi e anche delle protezioni. “Fondamentale impedire che si possano verificare ulteriori smottamenti – aveva detto domenica mattina a Riviera 24.it il vicesindaco Cristiano Za Garibaldi – ho effettuato un sopralluogo in zona. Indubbio che si deve intervenire con la massima urgenza per evitare altri crolli”.

frana diano marina

Pertanto la strada è stata interrotta e vige un’ordinanza del comandante della polizia municipale Daniela Bozzano che resterà in vigore almeno fino a domenica prossima. Si accelera affinché i lavori possano essere conclusi nel più breve tempo possibile, ma ovviamente prima dovrà essere garantita la completa sicurezza del costone roccioso franato per le forti piogge che hanno interessato tutta la Riviera di Ponente. Non posso transitare né auto né moto, ma solo gli addetti al cantieri e ovviamente i mezzi di soccorso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.