Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dolcedo, coppia di benefattori svizzeri dona al Comune immobili per 150.000 euro

Se mai dovessero essere un giorno venduti dal Comune, il ricavato dovrà essere speso per il rifacimento della pavimentazione nelle stradine della frazione Isolalunga

Più informazioni su

Dolcedo. Come a Dolceacqua anche nel Comune dell’entroterra imperiese c’è un filantropo. In questo caso sono due – una coppia di cittadini svizzeri – e non hanno donato come successo nel Paese dei Doria – li si trattava di un benefattore teutonico – del denaro. Bensì due case e otto terreni agricoli, tutti nel territorio comunale.

Di questi è stata ceduta solo la nuda proprietà, con la clausola che, se mai dovessero essere un giorno venduti dal Comune, il ricavato dovrà essere speso per il rifacimento della pavimentazione nelle stradine della frazione Isolalunga. E non solo: la priorità dovrà essere data al restauro di tutta via San Michele, per riportarla a com’era una volta. Ovvero con i gradini che impediscono il traffico veicolare. L’importo stimato della donazione sfiora – tra fabbricati e terreni – i 150.000 euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.