Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Casa e colore: le tendenze 2017

Ci avviciniamo al 2017 e ogni settore del design ha già ben chiaro quali saranno le tendenze da seguire o le palette cromatiche da utilizzare

Ci avviciniamo al 2017 e ogni settore del design ha già ben chiaro quali saranno le tendenze da seguire o le palette cromatiche da utilizzare sia che si voglia ristrutturare casa, acquistare un pezzo di design o cambiare o integrare l’arredamento della nosta casa.

E’ vero che si tratta sempre e solo di indicazioni, ma tali indicazioni regolano il trend dell’arredamento in modo puntuale e ci possono guidare o “consigliare” su scelte molto personali aiutandoci ad esprimere la personalità della nostra casa.

Da sempre faro per gli addetti ai lavori, e non solo, le proposte Home Interiors per il 2017 di Pantone, che raccoglie e suggerisce le varie influenze riportandole in palette utili per consigliare e decidere come stare al passo con le ultime tendenze.

Il 2016 aveva decretato come colori dell’anno il rosa quarzo e l’azzurro serenity, il 2017 li mantiene in trend nella palette dei colori pastello con l’aggiunta del giallo iris e del verde nilo.

La palette Native Instincts ispirata da design e colore istintivo come quello presente nelle lavorazioni artigianali dei tappeti kilim turchi o nei manufatti di epoca pre-colombiana o nelle ceramiche dei nativi americani. Colori caldi che spaziano da quelli della terra al vivace rosso carminio.

Per chi ama il lusso l’indicazione è l’oro e il colore arancio. Ispirata dal mondo del food è una scelta di colori definita palette Acquired Taste che mescola colori “inusuali” che sanno dare una sottile ma profonda lussuosità come l’arancio “chiffon”, l’oro pallido, il tortora e il rosa antico, il colore del lampone.

I grigi, colori sofisticati e contemporanei specie se utilizzati in abbinamento ai colori pastello, da utilizzare come commistione elegante con la palette At Ease.

Verde foresta e blu Mare, la palette Forest Bathing suggerisce di utilizzare e mescolare questi intensi colori della natura per un effetto positivo, anti-stress e di sicuro impatto visivo. Blu e seppia. Le tinte tradizionali come il Blu classico, il Seppia, il Rattan danno un senso di nostalgia ma anche di stabilità: la palette Reminiscence consiglia abbinamenti per un tocco di freschezza con il verde menta o il giallo oliva.

La palette Florabundant regala alla casa ricche tonalità floreali , come quella ispirata al rosa dell’achillea millefoglie o al rosso dalia, da abbinare senza timore a varie tonalità di verde intenso per suggestioni uniche.

Non poteva mancare il bianco e nero con l’utilizzo nelle palette di carte da parati con ispirazione nostalgica degli anni Sessanta. Nella palette Graphic Imprints il bianco e nero si arricchisce di gialli, azzurri, rosa, verdi e arancio, per una casa di grande personalità e carattere dove l’arte, il design e la contemporaneità ci spingono a sperimentare nuove “forme” date dall’utilizzo del colore nelle nostre case e nei luoghi di vita.

 

Paolo Tonelli

www.paolotonelli.com

www.facebook.com/sanremoturquoise

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.