Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carpasio, linea dura contro gli incivili con il cane: previste multe fino a 500 euro

Specialmente contro chi lascia che il proprio cane sporchi con deiezioni e quant’altro i luoghi pubblici, con particolare riferimento alle aree dove sorgono i giochi per i bambini

Più informazioni su

Carpasio. Linea dura dell’Amministrazione Seravalli contro i proprietari (incivili) dei cani. Specialmente contro chi lascia che il proprio cane sporchi con deiezioni e quant’altro i luoghi pubblici, con particolare riferimento alle aree dove sorgono i giochi per i bambini.

Tra le norme di comportamento presenti nell’apposita ordinanza sindacale c’è, ovviamente, quella che impone ai conduttori di cani di pulire subito le feci dell’animale , qualora queste si trovino in un luogo pubblico, utilizzando l’apposito sacchetto con paletta. E’obbligatorio l’uso di guinzaglio e museruola. E’ vietato a chiunque non sia in grado di controllare il cane di averne la custodia. Chi darà da mangiare agli animali (cani, gatti, piccioni ecc.) dovrà poi provvedere a ripulire. Per i trasgressori sono previste multe che partono da un minimo di 25 euro per arrivare aun massimo di 500.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.