Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, sopralluogo nei cantieri Rfi. Sindaco Pallanca: “Auspico che tornino a fermarsi i treni” fotogallery

Per gli interventi infrastrutturali le Ferrovie dello Stato hanno investito quasi 15milioni di euro

Bordighera. “I lavori nella stazione di Bordighera fanno parte di un blocco di opere molto importante che interessa la ferrovia da Capo Mele fino al rio Borghetto nell’ottica del raddoppio ferroviario tra San Lorenzo al Mare ed Andora. Visto che la ferrovia doveva stare ferma per il tempo necessario all’opera, Rfi ha deciso tutta una serie di interventi sull’infrastruttura che viene completamente rimodernata e anche sulle stazioni, come a Bordighera, ad esempio, dove verranno eliminate le barriere architettoniche. Sono soddisfatto che in così poco tempo i lavori siano andati avanti. Mi dispiace che non sia interamente pronta la stazione di Imperia: l’importante, però, è che la tratta venga aperta. Chiederemo a Rfi di finire la stazione imperiese nel minor tempo possibile”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino a margine di un sopralluogo compiuto nei cantieri della stazione e del ponte sul rio Borghetto.

Sopralluogo cantiere stazione

Insieme all’assessore e al direttore territoriale produzione di Rfi, Marco Torassa, erano presenti la senatrice Donatella Albano, il sindaco di Bordighera Giacomo Pallanca e il presidente del consiglio comunale Mauro Bozzarelli.

“Non posso che ritenermi molto soddisfatto”, ha dichiarato Pallanca, “Questa è la dimostrazione palese che quando l’interesse per il cittadino è primario con le forze che si mettono in campo, da parte della senatrice Albano e dell’assessore Berrino, la Regione e il Governo, si riescono ad ottenere grandi risultati”. Il sindaco ha aggiunto: “Per noi è importante sia la riqualificazione della stazione che il rifacimento del ponte del rio Borghetto che significa la conclusione della messa in sicurezza dell’ultimo tratto del torrente”. “Auspico che dopo tanti lavori per la stazione di Bordighera aumentino di nuovo i treni che fermeranno qui”, ha concluso Pallanca.

Per gli interventi infrastrutturali le Ferrovie dello Stato hanno investito quasi 15milioni di euro. I principali interventi riguardano il rifacimento del piano della piattaforma nella galleria di Capo Mele, il rinnovo dell’armamento, l’adeguamento idraulico nel tratto terminale del torrente Borghetto, la sostituzione delle rotaie e l’adeguamento dei marciapiedi nella stazione di Bordighera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.