Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, ponte ferroviario sul rio Borghetto addio: a giorni la demolizione fotogallery

Nel cantiere gli operai lavorano a ritmi sostenuti per concludere i lavori

Bordighera. E’ tutto pronto per la demolizione dello storico ponte ferroviario sul rio Borghetto: l’ultima opera necessaria per completare la sistemazione e l’adeguamento idraulico del torrente, i cui argini sono stati allargati a monte in modo da evitarne l’esondazione in caso di forti piogge.

Ponte ferroviario rio Borghetto

Quel “pontino” che ormai faceva parte del paesaggio dei “Piani” tanto da non esser più nemmeno notato dai residenti, era lì dal 1872: era il 25 gennaio di centoquarantaquattro anni fa quando venne attivata, in concomitanza con la tratta Savona – Torino della linea ferroviaria Genova – Ventimiglia, la stazione della “Città delle Palme”. Da quasi un secolo e mezzo, i treni lo attraversavano da ponente verso levante e viceversa, trasportando pendolari e viaggiatori che affacciati al finestrino potevano guardare il mare.

Nel cantiere gli operai lavorano a ritmi sostenuti per concludere i lavori: ruspe, camion e gru sono in continuo movimento. Demolito il vecchio pontino ne verrà ricostruito uno nuovo che avrà una larghezza pari a quella del solettone per garantire il deflusso ottimale delle acque.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.