Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asd Ginnastica Riviera dei Fiori, un fine settimana da campioni fotogallery

Oltre ai buoni risultati ottenuti, c’ è la soddisfazione di aver organizzato un evento sportivo coinvolgente e gratificante

Più informazioni su

Imperia. La Coppa Italia di Trampolino Elastico ha visto i migliori ginnasti italiani contendersi i titoli nazionali nelle categorie Allievi, Junior e Senior maschile e femminile. L’importante appuntamento di questa sezione Olimpica ha concluso una stagione piena di soddisfazioni per la nostra sezione agonistica , confermando la Ginnastica Riviera dei Fiori tra le migliori in Italia.Le gare di trampolino sono  individuale e di syncro. Gli atleti devono eseguire due esercizi di 10 salti consecutivi sul telo, il primo definito ‘obbligatorio’ con delle difficoltà imposte ed il secondo ‘libero’ dove il ginnasta inserisce il massimo delle rotazioni ed avvitamenti che riesce ad eseguire . Il syncro ha le stesse caratteristiche tecniche, ma viene eseguito in contemporanea da due ginnasti su due teli differenti, ed oltre all’esecuzione e alla difficoltà , viene considerata anche la sincronia. Ad aumentare la difficoltà di questa spettacolare disciplina c’è il  tempo di volo, aggiunto al punteggio di ogni esercizio.

Presso il Palasport Città di Imperia, organizzato dalla Asd Ginnastica Riviera dei Fiori , in collaborazione con il Comitato Regionale FGI Liguria e il prezioso contributo della Ginnastica Imperia, sabato 5 e domenica 6 novembre si sono svolte una serie di eventi ben organizzati in una struttura di prestigio ben attrezzata. Presenti ad Imperia il D.T.N  Giuseppe Cocciaro, il Consigliere Federale Ermes Cassani, il Presidente del Comitato Liguria Pino Raiola, la responsabile di giuria nazionale Francesca Beltrami, con la gradita visita del Delegato allo Sport di Imperia Simone Vassallo.

Oltre alle società di casa, erano presenti ad Imperia la Milano 2000, Reale Società Ginnastica di Torino, Sampietrina Seveso, Fondazione Bentegodi Verona, Langhirano Parma, Giobri di Pescia, Etruria Prato, Acrobatic Sport Frosinone, Eden Gym Napoli, Chiaravalle , Giovanile Ancona, Ginnastica Osimo, Alma Juventus Fano, Ginnastica Brindisi e i francesi del Kelotrampo di S. Laurent du Var. In contemporanea alle gare di trampolino , il palasport è stato la sede del 1° allenamento collegiale della stagione di Teamgym, specialità della FederGinnastica dedicata alle attività acrobatiche. Il tecnico responsabile Prof. Alberto Rovere ha potuto visionare i ginnasti della Riviera dei Fiori, della Ogawa e Junua di Genova, oltre a quelli della sua Associazione la Ginnastica Imperia che annovera due atleti che di recente hanno vestito la maglia della Nazionale Mirko Donsanto e Angelo Bellani.

Passando ai risultati degli atleti di casa, Nella Coppa Italia finale nazionale,  oro nelle allieve per Alice Eremita e nelle Junior con Giulia Bellone. Argento nelle Senior per Elisa Addiego, bronzo Junior per Ludovica Razzoli,  4° posto per Camilla Cianci. Sima Papone conclude la gara al 5° posto per un errore nell’ultimo salto dell’esercizio libero, 5° anche Gianluca De Andreis, con la stessa dinamica di gara. I due ginnasti hanno inserito dei salti doppi ormai nelle loro possibilità, ma in questa occasione, purtroppo, non sono riusciti in maniera ottimale. In gara anche Alice Ammendolia  9 nelle allieve, e i due esordienti Pietro Carrera 5° e Thomas Soscara 6°.Visto l’alto livello tecnico dei partecipanti, i tecnici della Riviera sono soddisfatti dei risultati ottenuti, di buon auspicio per la prossima stagione.

Nelle gare del sabato, nella GPT allieve oro per Ottavia Corrent, argento per Elena Stella e Bronzo per Emma Ortu e Carlos Mauro. Bene anche Ludovica e Lucrezia Barbagallo, Alessia Saccoccia, Jolanda Dos Santos, Nanda Costantinescu, Alice Pecchia, Cecilia Forte, Gaia Cervoni, Beatrice Paterno’ e Gaia e Giorgia Boeri.Negli  Junior doppio oro per Francesco Bianchi e Vittoria Corrent e 4 posto per Beatrice Taggiasco ed Elena Gazzera. Infine nel Syncro allieve oro per Corrent Ottavia/Emma Ortu, argento Alice Eremita/Alice Ammendolia, Bronzo per Alice Pecchia/Cecilia Forte. Argento nel settore maschile per Pietro Carrera / Thomas Soscara. Negli Junior oro per Giulia Bellone/ Elena Gazzera, bronzo per Gaia Cervoni/ Beatrice Taggiasco e 4 posto per Sima Papone/ Ludovica Razzoli. Nel Syncro Mix tre vittorie con Alessandro Marcenaro/Giorgia Boeri, Vittoria Corrent/Francesco Bianchi e Gianluca De Andreis/Camilla Cianci.

Oltre ai buoni risultati ottenuti, c’ è la soddisfazione di aver organizzato un evento sportivo coinvolgente e gratificante, grazie al lavoro dei tecnici, dirigenti, giudici, ufficiali di gara e dal contributo del Comune di Imperia che ha concesso l’utilizzo del Palasport e dallo sponsor  AUTOJAP Suzuki di Imperia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.