Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Allertarossa, un abitante: “ho visto quella casa sbriciolarsi a Rezzo”

“I miei cognati abitavano lì dal 1991”

Rezzo. “Alle 8 di questa mattina ho visto la casa dei miei cognati afflosciarsi come un castello di carte, fango e detriti scivolati dalla montagna hanno fatto tappo per poi sventrare la casa”, è la drammatica testimonianza di Federico De Lucis, proprietario di un’antica abitazione su 4 piani che invece non ha ceduto ma è stata sgomberata dai vigili del fuoco.

“Nella casa sventrata dalla frana abitavano Cristina e Walter De Canis – continua Federico De Lucis – fino a ieri sera eravamo tutti tranquilli poi questa mattina alle 5 ci hanno fatto uscire perché la situazione stava diventando pericolosa. Alle 8 è successo il finimondo. L’abitazione dei miei cognati distrutta, la mia risparmiata dalla furia del rio Santa Lucia in piena, quella di Franca De Canis parzialmente danneggiata”.

Lo smottamento ha sepolto un magazzino che custodiva due macchine, un camion e una moto. La frana scivolando giù a valle si è trascinata con se altre due vetture di proprietà di Federico De Lucis.

La situazione attualmente è monitorata dai Vigili del Fuoco, ma è tutt’altro che tranquilla. Il rio Santa Lucia continua a convogliare l’acqua nella Giara di Rezzo e tronchi d’albero insieme a massi rischiano di compromettere la stabilità del ponte che collega località Borghetto (epicentro del disastro) con Lavina di Rezzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.