Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sanremo si celebrano con Toti i quarant’anni dell’Irf, l’Istituto regionale per la floricoltura

L’evento, che ha il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Sanremo, Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona ed Unioncamere Liguria

Sanremo. Tutto pronto a Sanremo per la celebrazione dei 40 anni dell’istituzione dell’Istituto Regionale per la Floricoltura (IRF) di Sanremo, nato per supportare le imprese florovivaistiche della Regione. Il momento celebrativo sarà occasione per evidenziare l’evoluzione del comparto florovivaistico e del territorio sensu lato in questo lasso di tempo e far scaturire riflessioni e proposizioni per lo sviluppo imprenditoriale regionale.

L’evento, che ha il patrocinio di Regione Liguria, Comune di SanremoCamera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona ed Unioncamere Liguria, si terrà domani alle 11.00 presso la sede dell’Istituto Regionale per la Floricoltura (IRF), Via Carducci 12, Sanremo e vedrà la partecipazione del Governatore della Liguria Giovanni Toti, degli assessori Gianni Berrino e Stefano Mai. Presente anche il sindaco Biancheri.

Al termine dell’incontro sarà organizzato un buffet di prodotti tipici all’interno di una nostra serra di recente ristrutturata e che nell’occasione sarà inaugurata. Saranno presenti stand rappresentativi di eccellenze del territorio che testimoniano l’interazione tra il comparto florovivaistico ed altri settori produttivi: il Consorzio basilico genovese DOP, il Consorzio di Tutela Olio DOP Riviera Ligure, Oleoteca Regionale ed Enoteca regionale, l’azienda Geal Pharma che produce macerati glicerici a base di gemme vegetali e soluzioni idroalcoliche di piante officinali e laMaison DAPHNÉ  che nell’occasione presenterà  il foulard dell’Elleboro di Sanremo, una nuova collezione che l’azienda ha voluto sviluppare a testimonianza della sinergia tra il comparto e la moda.

Saranno allestiti stand espositivi delle attività di ricerca e dei servizi che l’IRF offre al territorio; sarà possibile visitare le strutture ed i laboratori ed interfacciare direttamente con i tecnici.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.