Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, restyling di lungomare Varaldo: approvato uno studio dei ragazzi dell’Istituto Fermi foto

“L’intervento consiste essenzialmente nella bonifica del terreno, nello spianamento con rispettive livellazioni dello stesso e smantellamento del muretto di contenimento per creare un accesso e risanamento della restante parte antistante il lotto in oggetto"

Ventimiglia. L’abbellimento e il miglioramento della città passerà attraverso l’impegno dei ragazzi che vanno a scuola? Certamente sarebbe auspicabile e un passo avanti in questa direzione è già stato fatto. La Giunta comunale ha infatti approvato – in linea tecnica – lo studio di fattibilità per la riqualificazione di un terreno comunale nella zona di lungomare Varaldo. Questo è stato redatto dagli studenti dell’Istituto “Enrico Fermi” nell’ambito di uno stage di formazione e orientamento che si è svolto nei mesi scorsi presso l’ufficio tecnico comunale.

Ecco un estratto dello studio di fattibilità:
L’intervento consiste essenzialmente nella bonifica del terreno, nello spianamento con rispettive livellazioni dello stesso e smantellamento del muretto di contenimento per creare un accesso e risanamento della restante parte antistante il lotto in oggetto. Il piano di accesso pedonale, non essendo presente nella zona, verrà realizzato a norma di legge per garantire l’accesso ai disabili e verrà pavimentato tramite la stesa di misto cementato colorato, mediante additivi\ resine silossaniche colorate a scelta dell’AC. Si provvederà inoltre alla posa di un nuovo manto erboso, a inserimento di un adeguato impianto di illuminazione pubblica che comprende l’installazione di 4 nuovi punti luci alle estremità della piazzola, rispetto al progetto preliminare si provvederà a realizzare la nuova linea dentro la piazzola. Vicino alla zona individuata, trovandosi solo tombini sotto pressione, non è possibile allacciarsi alle fognature, per questo motivo abbiamo provveduto a prevedere l’installazione dei pozzetti perdenti. Per l’irrigazione dell’area verde, si provvederà all’istallazione di una rete idrica che prevede tubi e valvole di irrigazione ove necessarie nel verde, questa rete idrica comprende anche l’allaccio della fontana. La piazzola sarà arredata con l’inserimento di 4 panchine, al centro di essa vi sarà la fontana, al centro della piazzola sarà sistemata una copertura per la creazione di una zona ombreggiata”

Gli interventi previsti:

– Realizzazione di 4 nuovi punti luce e dei relativi pozzetti di derivazione compreso il nuovo allaccio alla rete esistente sul lato Sud come quelli presenti che vengono mantenuti
– Installazione di una fontana zampillo nel centro della piazzola con allaccio idrico
– Installazione di un gazebo in acciaio INOX sopra la fontanella per creare una zona ombreggiante – interramento della rete di alimentazione dell’illuminazione pubblica attualmente aerea, tramite la posa di condotto in PEAD corrugato del diametro di mm. 40;
– miglioramento della rete di smaltimento delle acque meteoriche con la realizzazione di un nuovo allacciamento per la caditoia che raccoglie le acque della piazzetta versando le acque in un pozzetto perdente;
– Realizzazione di un percorso accessibile ai disabili con realizzazione di sottofondo in misto cementato per lo spessore di cm 20 e ripristino del muro di contenimento esistente; – Installazione della fontanella ornamentale al centro del tipo a zampillo; – formazione di aiuole con essenze arbustive floreali lungo l’accesso alla piazzola, 2 piante Tamari x nel terreno e la formazione di 2 aiuole nel percorso di entrata con piante grasse;
– Installazione delle panchine 4 c.a. e la posa di nuovi cestoni portarifiuti del tipo Città di Ventimiglia;
– realizzazione di manto erboso con Idrosemina a spessore del giardino per complessivi 529 mq c.a.;

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.