Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia: migrante diciottenne rapina madre con figlioletto, condannato a 2 anni ed è già libero

Lo hanno arrestato in flagranza di reato i carabinieri impedendogli la fuga

Più informazioni su

Imperia. Ha rapinato del cellulare una donna che insieme al figlioletto di sei mesi si trovava nei pressi del cimitero di Roverino a Ventimiglia. Il protagonista, poi arrestato da una pattuglia dei carabinieri, infatti, è un diciottenne originario del Gambia, arrivato da poco tempo in Italia.

Oggi, in tribunale, c’è stato il processo per direttissima e il giudice monocratico Laura Russo ha condannato il diciottenne clandestino a due anni di reclusione pena sospesa: è già libero.

Il giovane, dopo aver trascorso una notte nella camera di sicurezza del comando compagnia dei carabinieri della città di confine, è stato accompagnato a palazzo di giustizia per essere processato. Il ragazzo è ospite del centro di accoglienza allestito a Ventimiglia. Proprio nella cittadina di frontiera, tra l’altro, i militari dell’Arma hanno rafforzato i controlli per la massiccia presenza di immigrati extracomunitari che stazionano al Parco Roja.

Quello accaduto ieri pomeriggio è uno dei casi limite che la città di Ventimiglia è costretta a vivere. Non è la prima volta che succedono episodi anche gravi come la storia di quel migrante, poi condannato in tribunale a Imperia, che aveva molestato una volontaria della Croce Rossa e per la quale si procederà anche in una causa civile con una richiesta di risarcimento danni, soldi che quasi certamente il migrante non sarà in grado di pagare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.