Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia approva la convenzione con Rivieracqua, passaggio di gestione del servizio più vicino

La pratica è stata portata in consiglio dal sindaco Enrico Ioculano; si va verso una gestione pubblica del servizio come per altri Comuni della Riviera

Ventimiglia. Era uno step cruciale ed è passato. Rivieracqua che ha il suo quartier generale ad Imperia gestirà anche l’acquedotto di Ventimiglia finora controllato da Aiga. 

Il consiglio comunale di Ventimiglia ha approvato lo schema di convenzione che sancisce il passaggio al consorzio idrico con una gestione pubblica dell’acqua.

A portare la pratica in consiglio è stato il sindaco Enrico Ioculano. In assemblea quindi è stato dato un indirizzo politico alla futura gestione del servizio. Ora si passerà agli aspetti tecnici e burocratici essenziali per la definizione dell’accordo.
Rivieracqua è la società che si occupa della distribuzione dell’acqua pubblica in quasi tutti i comuni della provincia. Si occupa degli impianti idrici e di ogni passaggio, dalla distribuzione così come all’invio delle bollette agli utenti. Ora saranno gli uffici comunali ad occuparsi dei passaggi successivi per concretizzare quello che il consiglio comunale ha ratificato ieri sera durante l’assemblea. 

Nell’estremo ponente ligure resta ancora in piedi Bordighera. In questo caso un’eventuale convenzione è ancora da discutere.Più a ponente la Scpa sta invece gestendo l’acquedotto di Andora e si sta occupando di allacciare le condotte del Golfo Dianese al depuratore del parco urbano a Imperia. 

Anche per Imperia ci sono già stati i primi contatti per arrivare ad una definizione positiva del passaggio della gestione del servizio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.