Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutti pazzi per Sahaja Yoga. A Sanremo l’esperienza di Shri Mataji Nirmala Devi

"E questo gratuitamente, perché la felicità non va comprata”.

Sanremo. Quella che si andrà a vivere sabato 22 ottobre alle ore 17,00, presso la sala del Palazzo Roverizio a Sanremo, promette di essere “un’esperienza in grado di cambiare la vita”. A confermarlo è Antonietta Avalone, responsabile di Sahaja Yoga a Sanremo. Nell’incontro, organizzato dall’Associazione Culturale Sociale Umanitaria Sahaja Yoga, tutti i presenti potranno infatti sperimentare gratuitamente il metodo di meditazione creato da Shri Mataji Nirmala Devi, “che consente di avviare in modo semplice una trasformazione serena e senza sforzo. – commenta la Avallone.  – Permette di diventare maestri di noi stessi, di acquisire la capacità di percepire lo stato del nostro essere interiore e di correggerlo, migliorarlo e purificarlo. Aiuta a superare le nostre debolezze, a comprendere cosa è giusto e a stabilire rapporti armoniosi con coloro che ci circondano. E tutto questo gratuitamente, perché la felicità non va comprata”.

Sarà presente anche Michele Peyrani che racconterà come la sua vita da ricercatore è cambiata dopo l’incontro, in una torrida giornata del luglio 1992, con la indiana Shri Mataji Nirmala Devi da cui ha appreso le tecniche di meditazione Sahaja Yoga. Dalla sua stessa voce e dalle pagine del suo libro “21 Passi con l’Arcangelo Michele” sarà così possibile capire “come co-creare, nel qui ed ora, una nuova Terra fatta di pace, equilibrio, sostenibilità, solidarietà, dolcezza, saggezza, serenità, Spiritualità e più che tutto Amore!”

Centinaia di migliaia le persone in tutto il mondo praticano questo metodo “e anche in tutta la Liguria se ne fa largo uso. A Cabella Ligure, in provincia di Alessandria, si radunano anche 4.000 persone” spiega ancora la signora Antonietta che questo mondo lo ha scoperto per caso nel 2006 “abbracciano da allora una filosofia di vita diversa, che mi fa davvero assaporare il benessere più completo”. Anche nella nostra provincia, l’Associazione Onlus conta molti seguaci tanto che, ogni mercoledì alle ore 18 presso la Sala Melograno di Via Marsaglia, si tengono incontri sempre gratuiti di meditazione Sahaja Yoga. Per Info: 328 2638575

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.