Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tai Yo No Michi Asd Sanremo allo stage nazionale con il Maestro Sugiyama fotogallery

Più informazioni su

Sanremo. Ieri si è conclusa una due giorni di intenso e proficuo lavoro per gli atleti della Tai Yo No Michi a.s.d. di Sanremo che a Verbania hanno seguito uno degli stages Nazionali del Maestro S. Sugiyama, referente e coordinatore e responsabile Europeo dell’ International Federation of Nippon Budo Italy per lo stile Yoseikan Aikijujitsu Sugiyama-ha.

Dapprima ripasso di tecniche a mani nude fondamentali di difesa, poi attacchi e contrattacchi, tecniche di proiezione e kata (forme) di combattimento con bokken (spade di legno, da allenamento) e Bo (bastoni lunghi) contro Bokken, di chiara ispirazione della Katory Shinto Ryu.

Un afflusso notevole da varie regioni italiane di praticanti ha reso questa due giorni una bella esperienza per gli atleti della Tai yo no michi asd consapevoli che seguire il Maestro Giapponese S. Sugiyama non è solo motivo di arricchimento tecnico ma anche di accrescimento interiore: due giorni in cui il Maestro ha tenuto sempre alta l’attenzione per la materia ed ha saputo sicuramente surclassare le aspettative dei partecipanti.

E quindi da stasera gli atleti riprenderanno i loro allenamenti presso la sede di strada San Martino – scuola elementare Dani Scaini, con i loro istruttori Daniela e Claudio che, soddisfatti della rappresentanza ieri convenuta del loro team, si prepareranno per il prossimo evento.

Per chiunque fosse interessato a partecipare ai corsi o a chiedere delucidazioni ricordiamo la pagina http://tynm.jimdo.com oppure per saperne di più collegarsi al sito ufficiale del Maestro http://www.sugiyama-ha.net

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.