Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Secondo atto della 32esima Sanremo Volley Cup Memorial Dado Tesssitore

Nell'under 14 femminile è festa per l'Union Volley

Sanremo. Delle quasi cento atlete che nel primo weekend di ottobre hanno preso parte al torneo Under 14 femminile organizzato al Mercato dei Fiori di Bussana, nell’ambito della 32esima Sanremo Volley Cup Memorial Dado Tesssitore, tra qualche anno, c’è da scommetterlo, qualcuna sarà protagonista in serie A.

E’ stato davvero alto, infatti, il livello della competizione proposta dalla Nuova Lega Pallavolo Sanremo e gradita, per format e location, sia dalle otto squadre che dal numeroso pubblico che ha fatto da cornice alle venti partite disputate sui due campi a disposizione presso il Mercato dei Fiori.

Alla fine a trionfare è stata la formazione dell’Union Volley, espressione del comprensorio di Pinerolo. Le ragazze allenate da Massimo Moglio, favorite per i titolo piemontese di categoria in questa stagione, nella finalissima hanno superato 2-0 (25-14, 25-20) la Bre Banca San Bernardo Cuneo Granda di Maurizio Conti. Sul podio anche la formazione del Play Asti, vittoriosa 2-0 (25-18, 25-20) nella sfida per il 3° posto sull’Albenga. Per le ingaune di Andreis e Grassadonia una serie di ottime prestazioni. La classifica finale prosegue con In Volley Chieri, El Gall Grinzane Cavour, Team Volley Biella e Riviera Volley Sanremo (queste ultime si erano guadagnate il pass nel torneo di qualificazione di domenica 25 settembre).

I premi speciali individuali sono andati a Febe Faure Rolland (Union, miglior giocatrice), Beatrice Battistino (Cuneo, miglior schiacciatrice), Isabella Martini (Union, miglior palleggiatrice), Noel Pasero (Asti, miglior difesa-ricezione) e Miriam Amadio (Riviera Sanremo, quale più giovane, classe 2005).

A consegnare i numerosi riconoscimenti a tutte le squadre, insieme all’affiatato staff dirigenziale della NLP, sono stati la signora Lupetta ed il figlio Giuseppe Tessitore in rappresentanza della famiglia e del Laboratorio CT, l’assessore allo Sport del Comune di Sanremo, Eugenio Nocita, la presidente della Fipav Liguria Anna Del Vigo ed i presidenti dei comitati Fipav di Imperia e La Spezia, rispettivamente Tullio Arduino e Franco Bocchia. A fine cerimonia, Anna Del Vigo, anche per conto della Nuova Lega Pallavolo, ha voluto consegnare un ricordo alla famiglia Tessitore in segno di stima e gratitudine.

“Anche questa seconda parte della manifestazione è andata per il meglio – afferma il presidente della NLP, Cesare Fagnani - Siamo davvero soddisfatti per come sono andate le cose e siamo orgogliosi di aver ricevuto unanimi apprezzamenti da parte dei partecipanti, sia per l’impianto di gioco che per l’organizzazione e per l’ottima accoglienza ricevuta presso le diverse strutture alberghiere.

Essere riusciti a portare compagini di così alto livello, inserendoci per la prima volta in un calendario estremamente fitto di appuntamenti non è stato per nulla facile. Abbiamo posto solide basi per poter proseguire in futuro su questa strada, quella dei giovani. Senza dimenticare che al seguito delle squadre c’erano davvero tanti familiari.

Dopo due week end dedicati al settore femminile, ora tocca agli uomini, con un esagonale in cui daremo anche ai nostri giovani la possibilità di confrontarsi con importanti realtà di livello nazionale. Un ringraziamento particolare a tutti i collaboratori ed alla famiglia Tessitore che ci onora sempre della sua presenza”.

L’ultimo atto dell’edizione 2016 della Sanremo Cup Memorial Dado Tessitore è in cartellone sabato 8 (pomeriggio) e domenica 9 (mattino e pomeriggio) ottobre, nuovamente al Mercato dei Fiori, con il tabellone Under 14 maschile, cui prenderanno parte Vbc Mondovì, Pallavolo Alba, Segrate 78, Diavoli Rosa Brugherio, Colombo Genova e Nlp Sanremo/Vt Arma Taggia.

La 32^ Sanremo Cup Memorial Dado Tessitore si avvale del supporto del Laboratorio Farmaceutico CT con il suo nuovo integratore alimentare Biogluthion, della collaborazione della rete di imprese Sanremo On, del Casinò di Sanremo e delle aziende Fratelli Carli, Mediterranea e DonnaOro.

La manifestazione, che si svolge sotto l’egida della Fipav, è sostenuta dal Comune di Sanremo e dall’Assessorato allo Sport della Regione Liguria, è patrocinata da Provincia di Imperia e Coni Liguria, ed inoltre può contare sul supporto logistico della Amaie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.