Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, arrestate tre persone per violazione di domicilio

Due maghrebini ed un mediorientale si sono introdotti in un appartamento alla periferia nord occidentale di Sanremo forzando la finestra e la porta d’ingresso

Sanremo. Finita la stagione estiva, diversi appartamenti restano disabitati: è forse questa la ragione che ha indotto tre stranieri (due maghrebini ed un mediorientale, 24, 19 e 18 anni, tutti già noti alle forze dell’ordine) ad introdursi in un appartamento alla periferia nord occidentale di Sanremo, forzando la finestra e la porta d’ingresso.

Fortunatamente, una persona residente poco distante ha notato il “movimento” ed ha chiamato immediatamente i Carabinieri della locale Compagnia.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, giunti poco dopo sul luogo segnalato, hanno trovato i tre ancora all’interno dell’abitazione: ovviamente non hanno fornito alcuna spiegazione plausibile sulla loro presenza all’interno dell’abitazione.

Il proprietario, informato nel frattempo, ha formalizzato la denuncia.

I tre sono stati quindi arrestati e, nei loro confronti, si svolgerà a breve il rito direttissimo.

Preme sottolineare l’importanza che ogni singola segnalazione da parte di qualsiasi cittadino ha per l’attività di pronto intervento: in questo caso, proprio la collaborazione di una persona che si trovava a breve distanza dall’appartamento violato ha permesso il miglior esito della vicenda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.