Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ricette sane e creative per la festa di Halloween

Qualche idea per organizzare una festa divertente e per cucinare insieme ai bambini le ricette di Halloween

Molti credono che la festa di Halloween sia una festa americana e che per questo non debba essere festeggiata. Nonostante questo sono molte le feste che si susseguono, soprattutto per i bambini, il 31 ottobre. Ecco qualche idea per organizzare una festa divertente e per cucinare insieme a loro le ricette di Halloween!

Una festa americana? Origine e tradizioni in Italia.

La più conosciuta è la festa americana, Halloween, seguita da quella messicana, la Santa Muerte. Andando a ritroso nel tempo si scopre però che questa festa di origine celtica non appartiene solo ai paesi anglosassoni. Nella storia esistono molte testimonianze di tradizioni che si ripetevano il 31 ottobre in molte zone d’Italia. Qualche esempio? A Serra San Bruno (Calabria) c’è il “Coccalu di muortu” in cui i ragazzini, dopo aver intagliato una zucca, girano con la loro creazione per il paese e bussano alle porte chiedendo “Mi lu pagati lu coccalu?”, letteralmente “Me lo pagate il teschio?”.

Anche in Sardegna, Puglia, Friuli e Veneto si trovano tradizioni similari che hanno a che fare con zucche intagliate e illuminate dalle candele, con richieste di doni per i morti, travestimenti mostruosi dei bambini.
E in Liguria? Il più recente “dolcetto o scherzetto” si chiamava “Menade” dove i bambini raccoglievano castagne, fave e frutta secca in genere e costruivano gli “Officieu” delle candeline allungate, che commemoravano i defunti.

La festa di Halloween oggi: ricette per bambini e non solo.

Se volete organizzare a casa vostra una festa di Halloween davvero speciale vi divertirete molto a preparare un buffet che richiami questa festa. Trovate molte ricette originali su internet. Ecco qualche consiglio tratto dal mio sito web: http://www.cucinasamantha.it/halloween-party-ricette-vegane-halloween/

Il colore simbolo della festa di Halloween è l’arancione, il colore della zucca. Sceglietelo come tema conduttore della festa privilegiando stoviglie arancioni e decorazioni dello stesso colore. Basta poco, non c’è bisogno di recarsi nei negozi specializzati: comprate qualche zucchetta decorativa e zucche (commestibili) da mettere in casa oltre ad arance e mandarini che, disposti in qualche vaso trasparente o in qualche cestino daranno vita a punti di colore interessanti. Anche le foglie autunnali sono perfette. Organizzate una gita in campagna con i vostri bambini e raccogliete le foglie più belle da mettere nei vasi trasparenti, magari insieme a qualche legnetto o pigna secca.

Le ricette possibili? Eccone alcune:

  • Insalata di farro con zucca e broccoli o zucca e radicchio
  • Vellutata di zucca
  • Chips croccanti di zucca
  • Sformatini di zucca
  • Torta di zucca e carote
  • Muffin di zucca
  • Biscotti di zucca (a forma di zucca ovviamente!)

Tutte le pietanze devono essere decorate con elementi simpatici che ricordano la notte di Halloween. Mummie, ragni, fantasmi, streghe e lanterne possono diventare protagoniste anche del vostro buffet! Lasciate spazio alla fantasia!

Sul mio sito trovate molte ricette sane e gustose con la zucca per la notte di Halloween: www.cucinasamantha.it

Samantha Alborno, Food Blogger

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.