Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Proseguono le attività italo francesi della S.I.D.E.F.

Il prossimo rendez-vous mercoledì 19 ottobre presso la Chiesa Russa Ortodossa-

Sanremo. Proseguono gli incontri proposti a Sanremo dalla S.I.D.E.F. (Società italiana dei francesisti). Nel pomeriggio di lunedì 10 ottobre presso la Chiesa Valdese di via Roma lo scrittore e traduttore di opere letterarie italiane prof. Michel Orcel ha trattato, in buona parte in lingua francese, il capolavoro di Ludovico Ariosto (Reggio Emilia 1474 – Ferrara 1533) “L’Orlando Furioso” i cui versi iniziali “Le donne, i cavalieri, l’arme ,gli amori/Le cortesie, le audaci imprese io canto” evidenziano l’opera  con la passione di Orlando per Angelica (che gli preferisce Medoro) e ciò gli fa perdere il senno. Nella foto del prof. Raneri, il brillante Conferenziere con la vice-Presidente dell’Associazione signora Graziella Ferrari.

Il prossimo rendez-vous per soci e simpatizzanti SIDEF è fissato per le ore 16 di mercoledì 19 ottobre presso la Chiesa Russa Ortodossa di largo Nuvoloni; nell’occasione la dott.ssa Nadia Fracchia illustrerà i nuovi affreschi in stile bizantino realizzati dall’iconografo russo Aleksandr Molchanov che vive tra Nizza e S.Pietroburgo.

Il gruppo di studio sulla Storia e Letteratura francese operante nell’ambito dell’Associazione Europea “Amici della Francia” si ritroverà lo stesso mercoledì 19 ottobre alle ore 17,15 presso la Biblioteca Aprosiana di Ventimiglia per esaminare assieme a Mr.Jacques Buisson il contenuto del testo di Emile Benveniste (1902-1976) intitolato “La communication”. Un’escursione nella cittadina di Biot ( vicino Antibes) con visita al Museo della Storia della Ceramica è prevista per domenica 23 ottobre.

Per contatti e adesioni tel. (0184)298537/352078/294260.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.