Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prevenzione delle truffe e dei delitti in genere: i consigli dei Carabinieri al centro anziani della Parrocchia di San Siro foto

L’incontro si è concluso positivamente con l’apprezzamento dei presenti per i preziosi consigli forniti loro dai militari dell’Arma

Più informazioni su

Sanremo. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Sanremo, nel corso di un incontro presso le opere parrocchiali della Chiesa di San Siro, hanno fornito utili consigli ed indicazioni ai numerosi pensionati e anziani presenti, del gruppo “Insieme per…”, in tema di prevenzione delle truffe e dei delitti in genere che, spesso, vedono proprio gli anziani come vittime preferite.

Il Comandante della Compagnia Carabinieri di Sanremo, Capitano Paolo De Alescandris, e il Comandante della Stazione, Luogotenente Antonio Giovanni Piras, hanno illustrato ai numerosi anziani presenti alcune delle principali truffe perpetrate e fornito pratiche indicazioni per non cadere nella rete di malintenzionati.

Finti tecnici del gas, finti assicuratori, finti addetti di enti o operatori di servizi pubblici, finti appartenenti delle forze dell’ordine. A cadere vittima di questi criminali, nella maggioranza dei casi, sono proprio gli anziani, soggetti deboli e quindi vittime preferite dei malintenzionati che, con maggiore facilità, riescono a carpirne la fiducia, spesso facendo leva su emozioni e sentimenti.

E una volta truffati c’è anche la vergogna per “esserci cascati”.

Durante l’incontro di ieri pomeriggio i Carabinieri di Sanremo hanno fornito utili e pratici consigli per tenere gli occhi aperti e adottare comportamenti e accorgimenti di prevenzione. Dal diffidare dagli sconosciuti e dagli acquisti convenienti al non fornire dati personali propri o dei propri familiari, avendo sempre presente che ogni qual volta si ha un dubbio o un sospetto, semplicemente componendo il numero di emergenza 112 dall’altra parte della cornetta risponderà un Carabiniere che è sempre disponibile e pronto ad aiutare il cittadino.

L’incontro si è concluso positivamente con l’apprezzamento dei presenti per i preziosi consigli forniti loro dai militari dell’Arma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.