Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presto incontro tra Ioculano e Scajola, il sindaco rassicura “i lavori partiranno come da programma”

"Fuori luogo le affermazioni di Ballestra, soprattutto quando in aula si vota contro il progetto e poi si va a fare una foto con sfondo il ponte"

Ventimiglia. Nei prossimi giorni ci sarà un vertice tra il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano e l’assessore all’urbanistica della regione Liguria Marco Scajola in merito alla realizzazione del ponte di Bevera.

In questi giorni è girata voce che il rifacimento del ponte saltasse perchè il comune avrebbe chiesto più soldi alla regione. In realtà la prima previsione di spesa che si aggirava tra i 2 milioni e 300 mila euro è lievitata a circa 3 milioni di euro perché in corso d’opera sono state fatte delle revisioni sul progetto e per ottemperare a delle carenze strutturali.

Pertanto Ioculano e Scajola si incontreranno per definire gli ultimi particolari, in modo che nel 2018 possa partire il lavoro di restauro del ponte, oltre al fatto che l’amministrazione non può sforare il famigerato patto di stabilità e quindi è una lotta contro il tempo per mantenere i conti in ordine e dare il via ai lavori.

Lo stesso consigliere comunale di minoranza Giovanni Ballestra ha scritto a riguardo su Facebook: “Al solito io sono un rompiscatole e addirittura non voto la pratica per la costruzione del ponte di Bevera. Ora mi verrebbe da dire che i soldi che il comune lamenta che mancano, dovrebbero essere messi di tasca da sta banda di frettolosi, presuntuosi ed incapaci. La regione ha stanziato 2148000,00€ e ancora il comune chiede, roba da matti.”

Ma il sindaco Ioculano spedisce al mittente le accuse: “Fuori luogo le affermazioni di Ballestra, soprattutto quando in aula si vota contro il progetto e poi si va a fare una foto con sfondo il ponte. Faccio fatica a capire ma comunque vorrei rassicurare Ballestra che i lavori si faranno come da programma.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.