Parcheggio vietato allo Sclavi per i tifosi dell’Argentina durante i match casalinghi: dovranno andare alla stazione di Taggia foto

La strada laterale alla struttura, lato monte, dovrà essere chiusa al traffico un’ora prima della gara e riaperta dopo l’evento sportivo

Taggia. Brutte notizie per i tifosi dell’Argentina e gli appassionati di calcio in generale. A seguito di un incontro, del 17 settembre scorso, fra il presidente della società sportiva ed i rappresentanti della Questura, Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Municipale, è stato deciso che il parcheggio antistante all’Ezio Sclavi sarà riservato alle tifoserie ospiti. Nota dolente: i tifosi dell’Argentina e più in genrale i “locali” dovranno andare a parcheggiare dalla stazione dei treni.

Ecco, precisamente, ciò che si legge in una delibera di Giunta Comunale. “il parcheggio pubblico antistante l’entrata principale dell’impianto sportivo dovrà essere riservato ai veicoli dei sostenitori della squadra avversaria; la strada laterale alla struttura, lato monte, dovrà essere chiusa al traffico un’ora prima della gara e riaperta dopo l’evento sportivo; il parcheggio per i tifosi locali verrà indicato presso la vicina stazione ferroviaria”