Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“O Milite”, lanciata la canzone di Stefano Urso e dei Buio Pesto dedicata ai Militi delle pubbliche assistenze

Il lancio è stato fatto su Facebook dal M° Massimo Morini

Ventimiglia. E’ uscito il fotoclip della canzone “O MILITE” ideata e scritta da Stefano Urso in collaborazione dei Buio Pesto. La canzone è dedicata dalla Croce Verde Intemelia di Ventimiglia a tutti i Militi delle Pubbliche Assistenze.

Un emozionante testo e un video incantevole raccontano la vita quotidiana del Milite.

Il lancio è stato fatto su Facebook dal M° Massimo Morini, leader dei Buio Pesto e Ambasciatore ligure delle Pubbliche Assistenze.

“Amici di FB, ecco il nostro “fotoclip” della canzone “O MILITE”, ideata e scritta con noi dall’incredibile Stefano Urso, Presidente della Croce Verde Intemelia di Ventimiglia (a seguito della vittoria del Desid€uro del Teatro Carlo Felice del 2015) e contenuta nel nostro nuovo CD “Liguri”.

Proiettato sul maxi-schermo durante il concerto dell’Ariston ora è in rete, pronto ad essere visionato da tutti, perché i suoi contenuti sono davvero importanti.

Condividetelo con TUTTI i vostri amici. E’ importante che la gente comune sappia che dietro a chi aiuta i malati, a chi accorre a soccorrere i bisognosi e a chi passa il proprio tempo libero ad aiutare chi è in difficoltà, ci siano persone straordinarie, che sacrificano parte della loro vita per salvare quella degli altri.

Ricordatevelo ogni volta che componete il numero 118.

Questa è la mia prima azione pubblica in qualità di Ambasciatore delle Pubbliche Assistenze della Liguria. Altre verranno presto. Il mio compito è quello di far capire a tutti quanto tutto questo sia importante” - scrive su facebook Massimo Morini.

La canzone su www.youtube.com/watch?v=W61-cyAPqRE

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.