Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Monte Carlo, la relazione di Ezio Greggio sul bilancio dell’attività Comites 2015-2016

I progetti e il calendario delle attività e degli eventi svolti

Monte Carlo. Ezio GreggioPresidente del Comites Principato di Monaco, illustra la sua relazione sul bilancio dell’attività Comites 2015-2016“In qualità di Presidente del Comites di Monte Carlo, a nome mio personale e dei membri del nostro Comitato, ho il piacere di far pervenire questo breve resoconto sull’attività svolta nel biennio 2015 – 2016.

Il lavoro svolto con la collaborazione di tutti è stato straordinario: ciascuno dei membri ha dedicato tempo, passione e collaborazione al fine di poter espletare nel migliore dei modi il mandato ricevuto.

Quando ho accettato di diventare Presidente del prestigioso Comites del Principato ho espresso fin dal principio il desiderio di dedicare particolare attenzione alla solidarietà nei confronti di quei connazionali che a Monaco hanno problemi; ma anche alla promozione della cultura e della lingua italiana con iniziative rivolte ai giovani; e all’aiuto in collaborazione con la locale Ambasciata ai connazionali che risiedendo a Monaco non hanno trattamento paritario da parte delle istituzioni italiane come in altri paesi ove i Comites sono presenti; infine alle occasioni di incontri conviviali ove gli italiani residenti nel Principato possano conoscersi e frequentarsi.

Un particolare ringraziamento alla Vice Presidente Anna Rita Longo Antonucci, al Segretario Generale Michela Rosso Devoto, al Tesoriere Gabriele Longo.

Fin dalla prima seduta ho fortemente voluto la nascita delle Commissioni che si sono occupate e si occupano con successo delle varie attività del nostro Comites, che voglio presentare a tutti gli italiani che ci leggono e seguono:

Commissione Economia : signori Luciano Garzelli e Fabrizio Carbone
Commissione Eventi e Sport: signori Jean Paul Palmero e Federico Limiti
Commissione Giovani Cultura e Affari Sociali: signore Anna Rita Longo Antonucci e Raffaella Olivieri Morabito

Un saluto anche all’ex Presidente Niccolò Chiusano, a Giuseppe Sarno che svolge con la Dante Alighieri da sempre una grande attività di sviluppo a favore della cultura italiana, di Antonio Costantini Awanagana e della sua profonda conoscenza in campo musicale.

Sotto l’impulso della mia Presidenza e dei membri del Comites la nostra collaborazione all’Ambasciata Italiana è sempre stata puntuale, propositiva e leale allo scopo di migliorare ed agevolare la vita sociale, economica e culturale degli italiani nel Principato. Voglio mandare a tal proposito un saluto all’Ambasciatore uscente SEM Massimo Lavezzo Cassinelli ed un “buon lavoro” al nuovo Ambasciatore SEM Cristiano Gallo con il quale sono certo creeremo positive sinergie ed attività a favore degli italiani.

A tutti voi membri del Comites, a voi sostenitori del nostro Comitato, a tutti gli italiani giunga il mio ringraziamento ed il mio abbraccio”.

Attività ricorrenti del Comites di Monaco:

– Attività di assistenza agli anziani: il Comites destina ogni anno pacchi-dono agli anziani residenti in occasione delle festività principali, nonché una gratifica natalizia destinata quale aiuto sempre agli anziani meno fortunati residenti nel Principato .

– Kermesse dell’Opera di Suor Marie: Sempre in ambito assistenziale, il Comites è presente ogni anno alla Kermesse dell’ Opera di Suor Marie con uno spazio “Italia” in cui si vendono prodotti italiani forniti dallo stesso Comitato e il cui ricavato è devoluto a favore della fondazione delle Opere di Suor Maria.

– Festa di Natale: viene organizzata dal Comites ogni anno esclusivamentea favore della Comunità Italiana residente a Monaco, alla presenza di alte cariche civili e religiose del Principato, per il tradizionale scambio di auguri.

– Rassegna del cinema in italiano organizzata per i ragazzi dei licei di Monaco: La rassegna è stata inaugurata il 13 maggio 2016 con la proiezione di “ Benvenuti al Sud”. Obiettivo di questa rassegna, che continuerà anche durante la prossima stagione scolastica, è quello di promuovere e mantenere la lingua fra i giovani italiani residenti a Monaco, che con l’avanzare del percorso scolastico tendono a perdere l’uso della propria lingua d’origine in favore del francese che praticano quotidianamente a scuola e con gli amici.

– Sito web è stato realizzato ed aggiornato un nuovo sito web con notizie inerenti alle attività del COM.IT.ES per mantenere un più continuo rapporto con i connazionali residenti nel Principato

Progetti Comites:

– Istituzione di un premio Comites : il Premio verrà consegnato ai migliori studenti cioè fra i giovani italiani scolarizzati a Monaco, che si sono classificati nelle varie discipline sportive e/ o di altro genere

– Organizzazione eventi pro-anziani: verranno realizzate visite guidate nei musei della zona a Mostre, Eventi culturali e di intrattenimento a favore degli anziani italiani residenti a Monaco

– anziani al Monte Carlo Film Festival : in sinergia col Monte Carlo Film Festival di cui il nostro presidente Greggio è organizzatore, si inviteranno gratuitamente le persone anziane o disagiate a partecipare gratuitamente alle proiezioni dei film della rassegna ed al Gala della serata finale

– Informazione pensionistica ai connazionali: su questo importante tema il Comites ha ricevuto un parere  dall’Onorevole Avvocato Filippo De Jorio, Presidente della Consulta dei Pensionati (Roma). Inoltre l’ex Ambasciatore Massimo Lavezzo Cassinelli si è impegnato a seguire la questione dei pensionati italiani a Monaco anche dopo la fine del suo mandato.

– Radio Web in lingua italiana: in collaborazione con il Comites di Nizza, è stato lanciato dal Comites di Monaco il progetto di una radio Web in lingua italiana che si chiamerà “Radio Azzurra” e trasmetterà da una piattaforma utilizzata da altre radio estere che si rivolgono ai residenti italiani nei rispettivi paesi  www.italianradio.eu/

– Natale 2016:   verrà realizzata una Lotteria Natalizia a favore delle popolazioni colpite dal recente terremoto, che si svolgerà nel corso del tradizionale scambio di auguri tra i membri della Comunità italiana residente nel Principato di Monaco, il prossimo 6 dicembre 2016 all’Auditorium Rainer III

Calendario delle attività e degli eventi svolti dal Comites

6 dicembre 2016 . Brindisi di natale e Lotteria a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia .La manifestazione si terrà presso l’Auditorium Rainer III a partire dalle ore 19.30 e sarà aperta sia ai residenti italiani nel Principato sia a chi vorrà presenziare per partecipare alla Lotteria

12 settembre 2016: Apertura di un conto corrente COM.IT.ES. a favore dei terremotati del Lazio, Umbria, Marche  i fondi raccolti dal Comites pro terremotati andranno in un progetto di solidarietà condiviso con l’AIIIM e la Dante Alighieri

24 agosto 2016: Messaggio sul terremoto in Centro Italia
“Il Presidente Ezio Greggio e tutti i membri del COM.IT.ES. di Monaco sono vicini al dolore delle famiglie delle vittime e dei sopravvissuti al terremoto che, lo scorso 24 agosto, ha distrutto vite umane e cancellato interi centri urbani in Lazio, Marche e Umbria. Un grande abbraccio da tutti noi.”

14 luglio 2016: messaggio sulla Strage di Nizza
I membri del COM.IT.ES. del Principato ed il suo presidente Ezio Greggio, a nome e per conto dei residenti italiani a Monaco, esprimono il loro cordoglio alle famiglie dei feriti e delle vittime causate dal terribile atto criminale che ieri sera 14 luglio è avvenuto sulla Promenade des Anglais di Nizza.

5 luglio 2016 : Cena di commiato con SEM Massimo Lavezzo Cassinelli . Al fine di salutare l’Ambasciatore uscente Massimo Lavezzo Cassinelli. È stata effettuata una cena di saluto in un ristorante di Monaco. La serata ha suffragato la pur breve collaborazione tra l’Ambasciatore in rientro a Roma, e il Comites che nell’occasione ha donato una targa ricordo per l’attività svolta insieme

2 giugno 2016 : Ultima riunione Comites prima della pausa estiva
Lo scorso 2 giugno si è svolta l’ultima riunione, prima della pausa estiva, del COM.IT.ES. del Principato di Monaco. All’ ordine del giorno trattati vari punti di ordinaria amministrazione, come previsto nel verbale che, con gli altri, è affisso pubblicamente sulla bacheca che si trova all’interno degli uffici dell’Ambasciata d’Italia a Monaco. Tra le prossime attività in programma, l’organizzazione della Festa di Natale, che quest’anno avrà luogo il 6 dicembre sempre all’Auditorium Ranieri III; la proiezione di film in lingua italiana a beneficio degli studenti italofoni delle scuole monegasche; e l’assistenza agli anziani ed ai connazionali che hanno inoltrato richieste di particolare rilievo da sottoporre alle autorità locali, come previsto nello statuto del COM.IT.ES.
Durante la riunione presieduta dal Presidente Ezio Greggio è stato sottolineato che è ancora in corso lo scambio d’informazioni tra l’Ambasciata e i Ministeri competenti avviato per dirimere la questione sulla tassazione alla fonte degli ex dipendenti pubblici residenti a Monaco. Si è poi toccato il problema relativo alle domande di occupazione degli alloggi demaniali ai quali fanno ricorso i connazionali, pur senza grandi risultati. Inoltre, è stato deciso di dare alla sede monegasca del comitato una configurazione giuridica assimilabile ad una associazione di diritto monegasco. In tal senso, pur mantenendo le peculiarità delle sue funzioni, un rappresentante del COM.IT.ES. procederà a contattare l’amministrazione monegasca per vedere quali siano le procedure indicate all’adempimento delle formalità necessarie per questa trasformazione.

2 giugno 2016 . Partecipazione al ricevimento festa Repubblica organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Monaco . I membri del COM.IT.ES hanno partecipato al ricevimento offerto dall’Ambasciatore Massimo Lavezzo-Cassinelli sulla terrazze dell’hotel Fairmont​ Monte Carlo​, in occasione delle celebrazioni del 70° anniversario della Repubblica Italiana, che quest’anno ha coinciso anche con i dieci anni dalla creazione dell’Ambasciata italiana a Monaco​ – prima di allora​​ Consolato Generale. L’Ambasciatore Massimo Lavezzo Cassinelli nel tradizionale incontro della Festa della Repubblica ha ringraziato pubblicamente per la collaborazione ricevuta il Presidente Ezio Greggio e il suo Comites.

13 maggio 2016: proiezione pellicola “Benvenuti al Sud’ Sud presso l’auditorium del Liceo Tecnico e Alberghiero di Monaco. Presenti un centinaio di allievi delle classi italofone del Principato di Monaco che, accompagnati dai loro insegnanti, hanno assistito alla proiezione della pellicola in lingua originale preceduta da un intervento di presentazione della coordinatrice Raffella Olivieri Morabito e dal Presidente Ezio Greggio che prima della proiezione ha parlato dell’importanza della Commedia nel Cinema .

10 maggio 2016: incontro con S.E.M. Serge Telles, ricevimento privato presso la famiglia Di Nola: L’Ambasciatore Massimo Lavezzo Cassinelli ha presentato al Comites ed a un nutrito numero di invitati italiani il nuovo Primo Ministro Serge Telle. Dopo il discorso di benvenuto dell’Ambasciatore, il Primo Ministro ha ringraziato pubblicamente dell’invito esprimendo la sua volontà a far crescere le relazioni con gli italiani residenti . Infine il Presidente Ezio Greggio a nome degli oltre 8 mila italiani gli ha augurato buon lavoro pregandolo di portare il suo saluto e di tutti i connazionali a Michel Roger ed alla sua famiglia.

1-2 aprile 2016 :Kermesse Internationale de l’Oeuvre de Soeur MARIE : alla kermesse organizzata dall’associazione organizzatrice, è stato approntato il Banco alimentare COM.IT.ES. I contributi raccolti sono andati a favore dell’Oeuvre de Seur Marie

10 dicembre 2015 Prima festa di Natale del COM.IT.ES. di Monaco. Presieduta e condotta dal neo Presidente Ezio Greggio, realizzata con la particolare dedizione dei coniugi Longo, con la fattiva collaborazione di Luciano Garzelli, e il prezioso aiuto di Jean Paul Palmero , di radio Monte Carlo e di tante testate Monegasche , ha visto la partecipazione entusiasta di centinaia di italiani residenti nel Principato. Dopo i discorsi delle Autorità tra le quali l’Ambasciatore Massimo Lavezzo Cassinelli, il Segretario di Stato Jacques Boisson, il Vescovo Barsì e del Presidente Greggio sono seguiti i brindisi e gli auguri di rito in un clima di allegria e serenità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.