Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maruska Iamundo vince il Grand Prix Italia a Torino e con l’oro arriva anche la promozione a cintura nera 3°dan

Il raggiungimento del 3°dan è una vera e propria ciliegina sulla torta per Maruska e va ad arricchire il notevole curriculum sportivo dell’atleta dello Judo Club Ventimiglia

Più informazioni su

Ventimiglia. Sabato 15 ottobre 2016 l’atleta dello Judo Club Ventimiglia Maruska Iamundo ha preso parte alla tappa piemontese del Grand Prix Italia riservato alle categorie Juniores e Seniores organizzata dalla FIJLKAM presso il palazzetto dello sport di Leinì (TO).

Dopo il Torneo Internazionale a Squadre “Città di Cogoleto”, nel quale l’atleta ventimigliese aveva gareggiato nelle file della Rappresentativa Regionale Ligure, un’altra ottima prestazione è stata messa in campo da Maruska che ha concluso tutti i suoi incontri per Ippon arrivando ad aggiudicarsi la vittoria finale nell’importante manifestazione.

Oltre al primo posto nella competizione è arrivata con grande soddisfazione l’agognata promozione a cintura nera 3° dan, raggiungendo i 150 punti previsti dalla normativa federale.

Per arrivare a questo notevole e prestigioso risultato Maruska, supportata dalla sua Società di appartenenza lo Judo Club Ventimiglia, ha preso parte a tante competizioni di alto livello sul territorio nazionale come i Campionati Italiani Assoluti, i Campionati Italiani Juniores, il Grand Prix Italia e Tornei validi per l’assegnazione del punteggio ai fini del raggiungimento del grado (dan) superiore. Un percorso lungo ed articolato che ha compreso un vero e proprio tour d’Italia partendo da Genova e passando da Torino, Firenze, Bergamo, Salsomaggiore Terme, Modena, Conversano, Eboli, Catania. Tanta fatica e un grande impegno per l’atleta e lo staff tecnico dello Judo Club Ventimiglia che l’ha seguita in tutte le trasferte, ma la difficoltà del compito sottolinea la serietà della FIJLKAM nel percorso di attribuzione dei dan.

Il raggiungimento del 3°dan è una vera e propria ciliegina sulla torta per Maruska e va ad arricchire il notevole curriculum sportivo dell’atleta dello Judo Club Ventimiglia.

Questo risultato riempie di orgoglio lo Staff Tecnico dello Judo Club Ventimiglia composto dal Maestro Benemerito Rocco Iannucci e dalle allenatrici Antonella e Katya Iannucci. Portare un’atleta ad un livello così alto è la più grande soddisfazione per i tecnici. Maruska è sempre stata una judoka caparbia, appassionata e desiderosa di migliorarsi, oltreché molto talentuosa, e gli ottimi risultati ottenuti se li è sempre conquistati grazie al duro lavoro. E allora non ci resta che dire “Brava Maruska!”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.