Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

International Music Expo di Sanremo, al via le Master Class di sax

Venerdì 14 c'è il concerto del Maestro Delangle dedicato ai terremotati del centro Italia

Sanremo. L’International Music Expo nasce dal protocollo di intesa fra il Comune e il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, con il coinvolgimento dei Ministeri degli Affari Esteri e dei Beni Culturali, di Ambasciate e Istituti di cultura italiani e stranieri e con il contributi di sponsor e mecenati.

riviera24 - Claude Delangle

L’IME, in collaborazione con la Fondazione Orchestra Sinfonica, il Comune e il Casino Municipale, organizza la seconda “Master Class” della stagione, dedicata questa volta al saxofono ed incentrata sullo studio del repertorio classico e contemporaneo.

Il corso è tenuto da uno dei più importanti solisti del mondo, il Maestro Claude Delangle, ricercatore, didatta e docente al Conservatorio Nazionale Superiore, didatta e docente al Conservatorio Nazionale Superiore di Musica di Parigi, in collaborazione con il Conservatorio “Lucio Campiani” di Mantova.

Il Maestro e la moglie Odile Catelin, inoltre, si esibiranno venerdì 14 ottobre prossimo, alle ore 21, in un concerto per sassofono e piano forte dedicato alle vittime del recente terremoto in centro Itali. La location sarà il Teatro dell’Opera del Casinò e l’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Le lezioni sono rivolte a studenti e diplomati, sia solisti, sia in formazione di quartetto di sax e strumentisti di livello avanzato e vertono sull’approfondimento della tradizione colta di tale strumento, prendendo in esame tutti i periodi della sua letteratura: dalla nascita dello strumento fino agli orientamenti compositivi attuali. Gli allievi – 15 provenienti da varie provincie di italiane e uno dal Messico – presenteranno brani a libera scelta.

Le Master Class si terranno nel pomeriggio di giovedì 13 per tre ore, venerdì mattina e pomeriggio in sei ore e sabato 15 mattina per tre ore. Mentre lo “Sharing Lab” – il “Laboratorio” Si svolgerà nei pomeriggi di giovedì 1 e venerdì 14, fra le 18.30 e le 20.30. Qui docenti e allievi si incontreranno con l’obbiettivo di confrontare le reciproche esperienze, sperimentare armonie, arrangiamenti, contaminazioni inedite, produrre progetti legati alla musica ed a tutti i generi influenzati (cinema, teatro, danza, arti visive e figurative).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.