Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, il tenente colonnello Alfonso Nasto lascia il comando al parigrado Antonio Rubino foto

Appuntamento istituzionale per il presidente del consiglio comunale Diego Parodi, che ha rappresentato la città in occasione dell'avvicendamento alla guida della base logistica dell'Aeronautica Militare a Capo Mele

Imperia. Appuntamento istituzionale oggi per il presidente del consiglio comunale di Imperia, Diego Parodi, che ha rappresentato la città in occasione dell’avvicendamento alla guida della base logistica dell’Aeronautica Militare a Capo Mele.

Alla presenza del Prefetto di Imperia, Silvana Tizzano, del prefetto di Savona, Giorgio Manari, dei vertici militari e delle forze dell’ordine di Imperia e Savona, dei presidenti della provincia di Imperia, Fabio Natta, e di Savona, Monica Giuliano, delle associazioni combattentistiche, dei numerosi sindaci a partire da quello di Andora Mauro Demichelis e di Testico e Stellanello, il tenente colonnello Alfonso Nasto ha lasciato il comando al parigrado Antonio Rubino. L’avvicendamento è avvenuto alla presenza del generale di corpo d’armata, comandante della prima regione aerea, Settimio Caputo. 

“Mi ha fatto molto piacere che l’Areonautica abbia invitato la nostra città quale rappresentante dei comuni della provincia di Imperia a segnare la collaborazione tra le istituzioni. Al nuovo comandante della base, Antonio Rubino, formulo i migliori auguri di un sereno e proficuo lavoro ad Andora” – ha detto Diego Parodi.

Nelle foto Parodi con il Tenente Colonnello Rubino e Parodi con il Gen. Caputi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.