Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Ventimiglia a Genova, Caverzan “Quest’anno non ci saranno partite facili”

Più informazioni su

Ventimiglia. Il Ventimiglia di mister Caverzan dopo lo scoglio Rapallo Ruentes sfida il Football Genova, le due squadre finora hanno raccolto gli stessi punti in campionato e questo primo confronto sancirà chi ha più benzina sulle gambe visto e considerato che entrambe hanno dovuto affrontare l’impegno di coppa Italia in settimana.

Mister ci racconti un po’ la partita contro il Rapallo

“E’ stata una partita difficile, vivace e giocata molto col fisico, ritengo che la nostra vittoria per occasioni create sia giusto, ci sta stretto poteva finire anche uno zero ma l’importante era portare a casa dei punti”

Che partita vi attende domenica?

“La squadra che andremo a sfidare ha gli stessi punti nostri, ciò prova il fatto che domenica saranno cattivi e faranno di tutto per fermarci. Il Football Genova è una squadra solida costruita per vincere il campionato ma d’altronde siamo consapevoli che non ci saranno partite facili quest’anno.”

Pensa che l’impegno infrasettimanale possa condizionare l’andamento del match?

“Questa è un bella domanda, ad essere sincero non lo so, loro pure avendo giocato non si sono riposati a sufficienza. Opterò per le energie fresche, chi starà al massimo avrà la mia fiducia, il vantaggio di cui dispone la mia rosa è proprio quello che fra 23 giocatori tutti sono valide alternative e non deludono quasi mai le mie aspettative.”

E’ troppo presto per parlare di un obiettivo concreto?

“Si ritengo che siamo ancora all’inizio le buone gare finora giocate devono dare fiducia e non illuderci, l’obiettivo che ci poniamo per ora è quello di vincere domenica dopo domenica.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.