Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Quartetto sanremese diretto da Freddy Colt in concerto a Montespertoli

I mandolini dell’Euterpe suonano in Toscana

Sanremo. Il Quartetto Nuova Euterpe, che riprende nel nome e nel repertorio la tradizione dell’omonimo Circolo Mandolinistico matuziano d’inizio Novecento, si accinge ad una trasferta in terra di Toscana in questo week-end.

Dopo esser stato applaudito recentemente al Teatro del Casinò per l’inaugurazione delle celebrazioni per Padre Semeria, il Quartetto porterà infatti la propria musica a Montespertoli in provincia di Firenze, dove terrà un concerto domenica 23 alle ore 18,30 presso il Museo “Amedeo Bassi”. Le sonorità “pizzicate” dell’Euterpe, rese con strumenti come il mandolino, la mandola e la chitarra classica, verranno riproposte nell’ambito della rassegna “A. Bassi Volumi” dedicata alla musica acustica di diversa estrazione: nel nostro caso i musicisti sanremesi proporranno serenate, marce, brani sinfonici, tarantelle e motivi spagnoleggianti, senza dimenticare la scuola strettamente ligure che porta le firme di Attilio Panizzi, Ermenegildo Da Novaro e Nicodemo Bruzzone.

Saranno anche proposti brani internazionali come la svedese “Serenaden i San Remo” di Evert Taube (versione strumentale arrangiata dal violinista Francesco Giorgi) e la celebre melodia “Summertime” di Gershwin, trascritta per quartetto a plettro da Freddy Colt.

Insieme al promotore, insignito giusto la scorsa settimana del Premio San Romolo per la Cultura, completano la formazione tre maestri del Ponente ligure: la mandolinista tedesca Sabine Spath, Sergio Caputo alla mandola e Fabrizio Vinciguerra alla chitarra. Insieme daranno vita ad un affresco, un’ambientazione nell’epoca delle serenate e dei concertini da salotto in stile Belle Epoque: è anche questo un modo per “esportare” la musica sanremese, e far conoscere la storia e i personaggi di una città di cui hanno alimentato la vocazione musicale.

freddy-colt-nello-studiolo-2012

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.