Il Finale espugna lo Sclavi, 2-1 all’Argentina fotogallery video

Mister Ascoli: “ogni volta che alziamo l’asticella e ci sentiamo bravi non riusciamo a dare continuità"

ARGENTINA 1 (Costantini  40’) – FINALE 2 (33’, 72’ Figone)

riviera24 - nicola ascoli triste

ARGENTINA: 1 Manis, 2 Scionti, 3 Lovin, 4 Colantonio, 5 Tos, 6 Bregliano,7 El Khayari, 8 Acampora, 9 Lo Bosco, 10 Costantini, 11Balla. (12 Prato, 13 Benech, 14 Piras, 15 Castaldo, 16 Alfano, 17 Bertuccelli, 18 Leggio, 19 Diallo). All. Ascoli.

FINALE: 1 Gallo, 2 Conti, 3 Leo, 4 Genta, 5 Scarrone, 6 Molinari, 7 Capra, 8 Figone, 9 Vittori,10 Cocorullo, 11 Anselmo (12 Porta, 13 Spadoni, 14 Saba, 15 Sgambato, 16 Roda, 17 Ferrara, 18 Basso, 19 Scalia, 20 Gentile). All. Buttu.

Arbitro: Picchi da Lucca. Assistenti: Fissore da Nichelino e Lombardo da Aosta.

Statistiche, cronaca, sostituzioni e ammonizioni su Goal Shouter: http://goal.sh/m/8u4jw222b

Colpo grosso del Finale in casa dell’Argentina. Maledizione dello Sclavi a parte, i ragazzi di mister Ascoli mancano l’occasione per incamerare tre punti pesanti. Anche se recuperano subito l’iniziale svantaggio della prima frazione, con una perfetta punizione di Costantini, oltre a sbagliare ripartenze e diverse situazioni della fase difensiva, i rossoneri non riescono a capitalizzare una comunque notevole quantità di palle in attacco. E anche dopo il raddoppio di Figone la partita non cambia, con tanta Argentina in attacco ma senza il premio del gol.

Mister Ascoli: “ogni volta che alziamo l’asticella e ci sentiamo bravi non riusciamo a dare continuità. La solidità dell’Argentina dell’anno scorso in difesa quest’anno sembra non esserci, con 5 gol subiti in 5 partite. La prestazione . per quanto discreta, non è bastata e non basta per aspirare a posizioni di vertice”.

Ds Ciaramitaro: “brutta sconfitta che dimostra che non siamo ancora maturi per poter aspirare alle zone nobili della classifica”