Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli stili nell’interior design: Boho Chic

Parole chiave: vintage, bohemian, hand made

Più informazioni su

Dalla moda alle nostre case. Lo stile Bohèmien o all’inglese Bohemian vede la sua nascita nel 19esimo secolo. Racchiudeva in sé lo spirito anticorformista di pittori, attori, artisti e musicisti che, deliberatamente, vivevano un’esistenza distante dalle consuetudini sociali, tesi alla ricerca di una libertà espressiva al di fuori da schemi e regole.

Da questo possiamo immaginare come lo stile Boho Chic non abbia una definizione chiusa e codificata ma si rifaccia in modo profondo alle personalità variegate e differenti che questo stile attrae. Nei dintorni dei primi anni duemila icona di questo stile nella moda è Kate Moss. Il passo dalla moda all’interior design è breve. Lo stile Boho Chic dove “Boho” sta per abbreviazione di Bohème viene legato all’aggettivo francese “Chic” per indicare un forte e deciso strappo alla contrapposizione tra l’inusuale, il casuale e la moda delle passerelle.

E’ uno stile dove convivono non più in antitesi ma in commistione il consumismo sfrenato e l’ecologia, unendosi in un caleidoscopio di colori e materia mescolando vecchio e nuovo, vintage e minimale, dove ogni spazio deve rivendicare in modo forte e netto la personalità senza regole di questo interno. Spazio eccentrico dove il colore, in ogni tonalità decisa e di carattere è protagonista, impreziosito da oggetti unici e introvabili.

Questo stile contempla l’armonia tra contrapposizioni palesi ed è imperativo che ogni spazio nasca dal vissuto di ogni persona e dalla sua storia. Non avremo quindi spazi liberi, siano essi visivi o fisici e la libertà più assoluta dev’essere la “non regola”. Che siano mobili, tessuti, piante, lampade tutto deve riportare al vissuto quotidiano, che sia passato o presente in divenire. Unica “regola” se così la possiamo chiamare è l’assoluta unicità che lo stile Boho Chic deve esprimere in ogni ambiente, ecco quindi che diventa indispensabile un pezzo fatto a mano, che sia una coperta, un tendaggio, un dipinto, una creazione. Il senso di unicità dato dall’hand made è perfetto per lo stile Boho Chic.

Confuso e felice, l’apparente disordine è specchio della molteplicità della natura umana e dell’animo. Illuminare con discrezione e con accenti tenui e colorati, lampadari a sfera, candele e candelabri o quello che la vostra creatività vi suggerisce.

Per lo stile Boho Chic non esitono regole, l’unico consiglio che vi posso dare è, se vi avvicinate a questo stile, di essere creativi e liberi di esprimere il vostro spazio. Siate onesti con voi stessi e il risultato sarà un’ambiente in perfetto stile Boho Chic!

Paolo Tonelli
www.paolotonelli.com
www.facebook.com/sanremoturquoise

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.