Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ferrovia dismessa, Diano Marina pensa a sfruttare i binari per creare posteggi

Stringono i tempi anche per sistemare la viabilità verso la nuova stazione a Diano San Pietro

Diano Marina. La nuova linea ferroviaria tra San Lorenzo e Andora sarà inaugurata l’11 dicembre, ma già si pensa come sfruttare le aree dismesse situate in centro città. L’amministrazione comunale dianese ha già le idee chiare: usare i binari per creare posteggi.

A questo proposito il vicesindaco Cristiano Za Garibaldi, che segue passo passo anche la questione della nuova stazione e i collegamenti urbani insieme al sindaco Giacomo Chiappori, ha incontrato i responsabili di Rfi, la Rete Ferroviaria Italiana (RFI). “Si preannunciano tempi lunghi per la completa dismissione della linea – dice Garibaldi – ma noi cerchiamo di giocare d’anticipo. Poter acquisire, almeno in via provvisoria, una parte delle aree per poter realizzare parcheggi per il centro sarebbe per noi manna dal cielo”. La proposta avanzata dall’amministrazione comunale potrebbe anche non cadere nel vuoto. Per questo motivo il Comune presenterà una relazione da sottoporre alla direzione di Rfi.

Ma intanto stringono i tempi anche per sistemare la viabilità verso la nuova stazione a Diano San Pietro. Lo stesso Za Garibaldi, nel penultimo consiglio comunale, aveva spiegato che “tra opere viabilistiche e di urbanizzazione sono necessari almeno 22 milioni di euro”. Indispensabile sicuramente la demolizione del sottopasso per poter assicurare il collegamento viario col centro di Diano Marina. I bus, attualmente, sarebbero impossibilitati a passare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.