Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Eventolibro” a Pieve di Teco, si inaugura con una scultura in legno di Sergio Sciandra

Al Teatro Salvini apre la maratona letteraria la classe 3°A delle scuole medie che presentano il loro racconto “Tante Avventure, un Matrimonio”

Pieve di Teco. Al Teatro Salvini apre la maratona letteraria la classe 3^A delle scuole medie che presentano il loro racconto “Tante Avventure, un Matrimonio”. E il giorno della prima nella bella cornice di Pieve di Teco parte la prima edizione di “EventoLibro” , organizzato dal Comune di Pieve di Teco, ENDAS Imperia e l’associazione “Il sentire del Cuore” con il patrocinio e la collaborazione della Provincia di Imperia, che ha concesso l’uso del Teatro Salvini, dell’Unione dei Comuni dell’Alta Valle Arroscia, del Comune di Alassio, del Parco delle Alpi Liguri, dei Comuni del Territorio della Lavanda della Riviera dei Fiori.

La mattinata verrà aperta dal lavoro dello scultore Sergio Sciandra che durante la giornata trasformerà un ceppo di legno in un opera d’arte mentre al teatro Salvini la maratona letteraria sarà aperta dai ragazzi della locale scuola media che hanno realizzato lo scorso anno un loro racconto “Tante Avventure, un Matrimonio”.

Il programma della giornata:

- classe 3° scuola media Statale G. GabrielliTante avventure un matrimonio

– Atene Edizioni, Giovanni Nikiforos, Racconti asimmerici e altre incongruenze

– Philobiblon Edizioni, Giancarlo Castello, Tricholoma

– Philobiblon Edizioni, Riccardo Giordano, Battitore libero

– Atene Edizioni, Guido Conforti e In contro corrente – dieci anni di

– Atene Edizioni, Alberto Folli, streambed trekking verso l’origine

– Antea Edizioni, Davide Bergo, Le Dodici Rose

– Fr. Frilli, Ugo Moriano, Radici Lontane

– Araba Fenice, Carla Polla Bassani, Le stagioni di Adele

– Araba Fenice, Graziano Consiglieri, Il tesoro dei Catari

– Araba Fenice, Alessandro Dutto, Sangue sul Tour

– Creazioni Letterario Guido Ferrari, Guido Ferrari, Le tredici spine

– Edizioni Il Ciliegio, Nadia Forte, Tu crea silenzio

– Edizioni Il Ciliegio, Nadia Forte, Ora raggiungimi

Nella Sala degli Innamorati ( Sala Consiliare), sabato si terrà una conferenza di apertura sull’importanza della lettura e la creazione delle Biblioteche territoriali e convegno Incontriamoci in Cucina a cura degli Istituti alberghieri.

Intorno alla Maratona Letteraria si sarà inoltre la sala delle Case Editrici all’Auditorium, la possibilità di degustare i prodotti del Territorio (come le raviole d’autore di Cosio d’Arroscia o la castagnata d’autore a cura della Pro Loco di Ormea) e per i giovani laboratori, giochi, racconti al Lavatoio (angolo caratteristico e storico di Pieve), alle ore 15,30 la sfilata del gruppo Timbri scuri (Tamburi del quartiere di Sant’Eulalia di Albenga).

Si ringraziano per la fattiva collaborazione collaborazione: Banco di Azzoaglio filiale di Pieve di Teco, l’Associazione Asusa, l’Associazione Leccadefa, Associazione Italiana Sommelier, Biblioteca di Alassio, Pro Loco Cosio d’Arroscia, Pro Loco Ormea, Istituto Ruffini Pieve di Teco, Scuola Forestale Ormea, Fonti Santa Vittoria, Cooperativa Agricola Andorese, Az. Agr. Martini Nino, Libreria Fratelli Pozzi di Alassio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.