Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciak si gira al Casinò di Sanremo

“Rosy Abate” di Squadra Antimafia torna in uno spin-off prodotto da Taodue per la regia di Beniamino Catena

Più informazioni su

Sanremo. Dopo “Fortunata” di Sergio Castellito, calda, emozionante storia  d’amore con Jasmine Trinca e Stefano Accorsi, arriva nelle sale del Casinò di Sanremo l’energia e la determinazione di Rosy Abate.  Giulia Michelini   torna ad interpretare uno dei personaggi più graffianti della sua sfolgorante esperienza televisiva con Squadra Antimafia, in uno spin-off prodotto da Taodue.

Le riprese della nuova serie, affidata alla regia di Beniamino Catena,  sono iniziate a luglio ed hanno portato la troupe a Roma, Catania, Loano,Pietra Ligure, Finale Ligure, ed ora nel Casinò di Sanremo. Qui avverrà un incontro importante per Rosy Abate, impegnata a ritrovare suo figlio Leonardo, che credeva morto.

 “ Siamo passati da un film sentimentale ad una produzione televisiva d’azione. Il filo conduttore che unisce  la scelta di due registi, impegnati in due prodotti così diversi, è sicuramente la bellezza della Casa da Gioco,  il suo essere un set televisivo quasi naturale” -dice il Direttore Generale, Ing. Giancarlo Prestinoni-  “Ringrazio tutta la squadra Casinò per l’impegno profuso a sostegno di queste importanti iniziative, che rafforzano l’immagine e il brand aziendale. Diamo il nostro contributo alla nuova serie, che si candida a un sicuro successo, soprattutto ed anche, per la presenza della bravissima  Giulia Michelini.  Ringrazio il regista  per averci coinvolto e  auguro buon lavoro agli attori e a tutta la troupe.”

Appena abbiamo letto la trama  siamo rimasti colpiti dal suo impatto emotivo- sottolinea il consigliere Olmo Romeo- “  E’ una storia che farà breccia nel cuore dei telespettatori e dei milioni di appassionati che in questi anni hanno seguito Squadra Antimafia. Rosy Abate non è più un eroe negativo è una madre che lotta per riavere il figlio  in pratica è anche una forte storia d’amore e di riscatto. Abbiamo, quindi, aderito con partecipazione a questo progetto che ci vede come importante location per un incontro che sarà decisivo nell’impianto della trama, un altro bel momento mediatico per il nostro casinò. Dopo queste due esperienze  possiamo candidarci in maniera “professionale” a set cinematografico.”

 

Rosy Abate- la storia

Rosy Abate è tornata, ma non è più la donna che era prima. è una donna segnata dagli eventi.

Dopo la finta morte, si rifugia sotto mentite spoglie in un piccolo paese sulla costa ligure.

La sua vita è tranquilla e normale: lavora come commessa in un supermercato e si è impegnata con Francesco uomo dolce ed affidabile, che la ama senza conoscere la sua vera identità.

Ma il passato Rosy è troppo ingombrante per rimanere sepolto a lungo, viene avvicinata da due personaggi che le dimostrano che suo figlio è ancora vivo, una verità che scuote le fondamenta della sua nuova vita e dà a Rosy una nuova ragione di tornare a combattere: Leonardo suo figlio è ancora vivo.

Per trovare il figlio, Rosy affronterà un viaggio che la porta della Liguria, in Francia, nella Roma della borghese e poi nella Sicilia delle sue origini.

Un viaggio in cui tornerà ad essere la donna forte che tutti sanno.

La sua battaglia sarà contro Regina Mainetti, madre adottiva di Leonardo, e più determinata che mai a non lasciarlo andare senza combattere. E  anche lei come Rosy nasconde un passato e un segreto vergognoso.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.