Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Caccia all’errore”, incontro con Vittorio Coletti alla Biblioteca Civica “Leonardo Lagorio”

L'autore cerca di capire la causa dei più frequenti dubbi ed errori, risalendo, per spiegarli, ora alla storia dell'italiano ora alle regole più elementari di funzionamento del suo sistema grammaticale

Imperia. L’associazione culturale ApertaMente Imperia, con il supporto del CE.S.P.IM, organizza venerdì 7 Ottobre 2016 alle 17:30 presso la Biblioteca Civica “Leonardo Lagorio” (Piazza Edmondo De Amicis – Imperia) l’incontro con Vittorio Coletti “Caccia all’errore”.

Vittorio Coletti, docente di Storia della lingua italiana all’Università di Genova, accademico della Crusca e autore del saggio “Grammatica dell’Italiano adulto”, è noto al grande pubblico anche per la lunga collaborazione con “Repubblica”.

La “Grammatica dell’Italiano adulto” è non solo una sorta di manuale di pronto soccorso linguistico, ma anche il tentativo di fare una grammatica amichevole e discorsiva che illustri la lingua a partire dai problemi e dalle incertezze in cui più spesso inciampa chi pur la usa comunemente e facilmente.

L’autore cerca di capire la causa dei più frequenti dubbi ed errori, risalendo, per spiegarli, ora alla storia dell’italiano ora alle regole più elementari di funzionamento del suo sistema grammaticale. Il saggio passa in rassegna tutte le parti e gli aspetti più importanti della lingua, dalla pronuncia e ortografia al lessico, dal nome al verbo, dai pronomi agli articoli, dalle preposizioni alle congiunzioni.

“È una grammatica in sintesi per chi vuole rivedere le regole, approfondire i propri dubbi ma anche riflettere — afferma il professor Coletti —  Dà delle risposte prendendo spunto dalle tante domande che gli italiani si fanno, come conferma il sito web della Crusca, che è subissato da richieste di singoli, scuole, istituzioni”.

Quale il fine di questa grammatica? Contrariamente a quello che il lettore potrebbe aspettarsi, un testo del genere non serve tanto a “evitare e correggere” gli errori, quanto piuttosto – avverte – a “spiegare com’è fatta lingua, puntando sugli aspetti non sempre simmetrici, razionali, logici, della lingua chiarendo nel contempo perché il parlante può avere dei dubbi. Il libro aspira – ribadisce Coletti – ad essere una grammatica ragionata, semplice e discorsiva dell’italiano contemporaneo”.

La Grammatica dell’italiano adulto nasce dalla “straordinaria esperienza di lingua e di vita” che ha permesso a Coletti di compilare, assieme a Francesco Sabatini, Presidente onorario dell’Accademia della Crusca, un importante e innovativo dizionario della lingua italiana.

Ingresso libero.

Per info 3494735325 o su apertamenteimperia@gmail.com  e apertamente-imperia.blogspot-it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.