Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, riuscita la Tavola Rotonda sulla patologia depressiva foto

L'evento si è svolto in occasione della tredicesima edizione della Giornata Europea sulla Depressione

Bordighera. Ottimo successo per la Tavola Rotonda del 15 ottobre 2016, nella suggestiva cornice della Chiesa Anglicana, sulla patologia depressiva della European Depression Association (EDA onlus).

Svolta in occasione della tredicesima edizione della Giornata Europea sulla Depressione dal titolo: “Diverse
sfumature di depressione: generazioni a confronto”, ha visto una buona affluenza di pubblico a testimonianza di quanto sia sensibile la Cittadinanza all’argomento trattato.

L’evento, Organizzata dal Coordinatore per la Liguria della European Depression Association (EDA onlus)
Dott. Gianluca LISA (Primario Psichiatria Ospedale di Bordighera), si è svolto con la preziosa collaborazione della CISL Medici Liguria, rappresentata all’evento dal Segretario Regionale Dott. ssa Giusy FER, ed in contemporanea ad altre Regioni dell’Italia e Paesi Europei e sotto il Patrocinio del Ministero della Salute, della Regione Liguria, del Comune di Bordighera e dell’ ASL 1 Imperiese.

All’apertura dei Lavori è stato portato dai moderatori il saluto dell’ Assessore alla Salute Avv. Sonia Viale, del Sindaco di Bordighera Arch. Giacomo Pallanca e del Direttore Generale dell’ ASL 1 Dott. Marco Damonte Prioli; ha inviato un messaggio di saluto e contestualmente espresso preoccupazione per la carenza di Psichiatri nella ASL 1 la Dott.ssa Maria Teresa Roselli del Tribunale dei Diritti del Malato.

Sono intervenuti il Dott. Mauro EVANGELISTA medico di Medicina Generale, la Dott.ssa Daniela LAZZAROTTI Medico Psicologo e per l’ ASL 1 Imperiese Il Dott. Maurizio BONGIOANNI Responsabile SPDC di Imperia, il Dott. Giorgio GUGOLE Coordinatore Infermieristico, il Dott. Marco BIANCHETTI Responsabile S.S. CSM di Ventimiglia, Il Dott. Roberto RAVERA Direttore S.C. Psicologia, la Dott.ssa Maria Grazia IMPERATO ed il Dott. Giuseppe TRUCCHI Direttore Dipartimento Donna Bambino.

Gli interventi hanno esposto al pubblico e poi dibattuto i diversi aspetti della depressione, con particolare attenzione ad evidenziare le opportunità terapeutiche per combattere la patologia depressiva anche in relazione alle diverse età; si sono inoltre illustrati i servizi messi a disposizione della ASL e dai Professionisti, e sottolineato come le implicazioni sociali ed economiche, stanno espandendo a macchia d’olio nella società la Patologia Depressiva.

Si è sottolineato come sia necessaria una gestione in rete dei casi clinici da parte delle diverse professionalità, incluse quelle che si occupano dei Servizi Sociali, vista l’ attuale situazione politico economica.

I lavori si sono conclusi con l’invito rivolto alla popolazione di contattare senza esitazioni i diversi Professionisti Sanitari competenti alla cura della Depressione, ai primi sintomi avvertiti riconducibili a questa malattia: i Professionisti potranno così indicare i percorsi terapeutici più appropriati per un pieno recupero.

Altresì si è affermato l’auspicio che alla Sanità Pubblica vengano assegnate le opportune risorse umane per far fronte all’attuale emergenza sociale e sanitaria derivante dall’aumento del numero di cittadini che vanno incontro alla Patologia Depressiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.