Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arriva “Pompieropoli e Dottoropoli” a Ventimiglia, al via la prima edizione in piazza della Libertà fotogallery

Domenica 30 ottobre, dalle ore 10 alle 18, i bambini potranno diventare pompieri e dottori per un giorno

Ventimiglia. Questa mattina nella sala delle riunioni “25 Aprile”, all’ultimo piano nella sede comunale dell’ex tribunale, in piazza XX Settembre, a Ventimiglia, il sindaco Enrico Ioculano, con la partecipazione dell’Associazione Villaggio del Cuore ONLUS, della Croce Verde Intemelia e dei vigili del fuoco di Ventimiglia, ha presentato la manifestazione “Pompieropoli e Dottoropoli”- diventa pompiere e dottore per un giorno, che si terrà domenica 30 ottobre in piazza della Libertà.

riviera24 -“Pompieropoli e Dottoropoli” a Ventimiglia

L’evento sarà un’occasione per tutti i bambini di sperimentare in un giorno, dalle ore 10 alle 18, cosa significhi essere “Pompieri e Dottori” divertendosi. Infatti potranno spegnere fiamme, affrontare percorsi ad ostacoli, curare pupazzi, salire sul camion con i lampeggianti accesi e sull’ambulanza dei pupazzi della Croce Verde Intemelia.

Attraverso un percorso informativo e didattico si potrà così risvegliare nei bambini e nei genitori una coscienza civica, insegnando la capacità di affrontare varie situazioni per renderli consapevoli delle diverse difficoltà che si possono incontrare e superare, collaborando e mantenendo la calma.

L’ambulanza dei pupazzi è una divertente iniziativa per avvicinare i più piccoli al primo soccorso. Il normale veicolo adibito a interventi di emergenza per l’occasione verrà allestito e dedicato al soccorso dei compagni di gioco dei più piccoli. Nell’assistere alle cure prestate dai militi al proprio pupazzo infortunato, i bambini potranno prendere confidenza con il funzionamento di un presidio di soccorso, imparando a superare il naturale timore verso il personale medico ed infermieristico. Alla fine della giornata i partecipanti al percorso ludico prova riceveranno un “Attestato di partecipazione” e piccoli gadget in ricordo della giornata.

Questa sarà la prima edizione nella città di confine, che ha già riscosso tanto successo in tutta Italia. Lo scopo da parte dell’associazione Villaggio del Cuore ONLUS mediante offerte libere è quello di raccogliere fondi per sovvenzionare l’acquisto di materiale sanitario da donare alla Croce Verde Intemelia e per un defibrillatore itinerante, da concedere in uso a tutti coloro “abilitati all’uso” che ne avranno bisogno durante qualsiasi evento.

La manifestazione è rivolta a tutti i bambini ma anche agli adulti per avvicinarli alla conoscenza e all’operato sia dei vigili del fuoco che della Croce Verde Intemelia, dei loro mezzi e delle loro attrezzature, che saranno presenti in piazza e potranno essere visionati e toccati, perciò si spera in una partecipazione numerosa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.