Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Argentina-Finale, Tos: “Mi aspetto una gara dura e difficile ma soprattutto di grande intensità”

Nella consueta intervista della vigilia Cristian Tos ha ribadito l'importanza del impegno per continuare la cavalcata in serie D

Sanremo. Dopo l’ottima prova messa in campo domenica scorsa a Savona i ragazzi di mister Nicola Ascoli ospitano allo Sclavi la squadra vincitrice dell’ultimo campionato di Eccellenza Liguria ovvero il Finale.

Per l’occasione ci sarà il rientro dalla squalifica dell’allenatore rossonero cui assenza sul terreno di gioco durante l’ultima partita non ha impedito ai giocatori armesi di espugnare il Bacigalupo con il risultato di uno a zero.

Nella consueta intervista della vigilia Cristian Tos ha ribadito l’importanza del impegno per continuare la cavalcata in serie D.

Tos che gara ti aspetti contro la squadra vincitrice dell’ultimo campionato di Eccellenza Liguria? Mi riferisco al Finale

“Mi aspetto una gara dura e difficile ma soprattutto di grande intensità, il Finale va forte in trasferta lo ha dimostrato sin dalla prima giornata vincendo contro la Massese, nella sua seconda uscita invece ha perso contro il Jolly Montemurlo ma non dimentichiamoci che essa per ora guida la testa della classifica. Mi aspetto che arrivino allo Sclavi agguerriti e determinati per conquistare i tre punti in modo da scavalcarci in classifica, d’altronde siamo consapevoli di come stiamo lavorando e sicuramente non sarà una passeggiata vincere allo Sclavi. “

Com’è il morale dello spogliatoio dopo la vittoria a Savona?

“Dopo esser usciti vincitori da un campo così importante come il Bacigalupo ti senti felice, continueremo a lavorare così per le prossime sfide, ora l’entusiasmo c’è ma non dobbiamo farci prendere la mano soprattutto perché siamo solo all’inizio.”

A parte Garattoni che è ancora infortunato siete tutti disponibili per domenica?

“Garattoni ne avrà ancora per un bel po’ di tempo, a parte lui siamo tutti disponibili e soprattutto carichi come ho già detto, ci teniamo a proseguire con costanza pensando gara per gara.”

Mister Ascoli rientrerà dopo la squalifica la sua presenza ma soprattutto il fattore campo possono essere un punto vantaggio per voi?

“Sicuramente, a Savona siamo riusciti nell’impresa di portare a casa i tre punti, avevano ricevuto indicazioni precise sulla partita dal mister ma la sua assenza si sentiva, domenica sarà un punto a nostro favore la sua presenza. Per quanto riguarda il fattore campo le statistiche per ora ci hanno favorito di più in trasferta ma siamo pronti a prenderci la prima vittoria dentro le mure amiche.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.