Quantcast

Amedeo Grisi docente di chitarra e canto moderno all’Istituto Musicale Pergolesi

Insegnerà anche a conoscere e valorizzare la voce come un prezioso strumento qual è

Sanremo. Periodo artistico brillante per il cantautore e musicista sanremese Amedeo Grisi che, oltre ad essere il protagonista dell’atteso concerto “Fino alla fine” contro la Sla che si terrà questo venerdì all’Ariston, da oggi è anche docente all’Istituto Musicale Pergolesi, nelle sedi di Sanremo e Santo Stefano al Mare. Il suo corso di canto moderno e chitarra insegnerà anche a conoscere e valorizzare la voce come un prezioso strumento qual è “imparando a modularla e trovare nella testa, nel ventre e in altre parti la miglior cassa armonica per valorizzarla: intonazione, tempo, interpretazione, volume…tutte strategie per ottenere il meglio dalle proprie potenzialità”.

Una disciplina che, per molti, rappresenta un sogno di successo anche se “il sogno va sempre coltivato ma è cosa ben diversa dagli obiettivi e dalla realtà della vita di ogni giorno” spiega Grisi il cui background lo ha visto studiare canto con Silvio Pozzoli (nel ’96 all’epoca del programma tv ‘Re per una notte’), solfeggio e chitarra con Luciano Capurro, ed ancora chitarra alla Rock Guitar Academy di Donato Begotti ottenendo il CCR® corso di chitarra Rock. Le sue esperienze lo hanno anche visto impegnato per due anni nello studio di chitarra Alessio Menconi di AMG a Genova, studiando prima con lui e poi con Marco Cravero, ma anche corista di jingles a Mediaset, azienda in cui ha anche firmato collaborazioni per un lavoro discografico con Paolo Paltrinieri. 

Per Amedeo Grisi, la docenza è un’esperienza già vissuta con successo anche due anni fa nelle scuole materne di Imperia “ed ora questa nuova nomina mi onora e mi gratifica”. Una collaborazione con la Pergolesi cementata dalla decisione della Scuola stessa di essere sponsor del concerto benefico di venerdì grazie alla sensibilità e alla professionalità profusa dalla Presidente Lidia Beccaria che, negli anni, ha portato la sua scuola musicale ad essere perno artistico per tutta la provincia.

Per informazioni sui suoi corsi, chiamare sul fisso 0184 570203 al pomeriggio, o il cell. 338 7733001.