Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla scoperta del Tennis Tavolo Regina, pionieri fin dagli anni ’60 del ping pong in provincia foto video

Domenica i nostri atleti saranno impegnati a Verona per un torneo nazionale e tra due settimane a Toirano per un'altra gara

Più informazioni su

Sanremo. A tu per tu con Raffaele Regina presidente del Tennis Tavolo Regina, una realtà sportiva che poggia le sue basi fin dagli anni ’60, “C’era la Virtus di piazza Colombo e il San Martino, io ho iniziato a giocare nel 1962 e i vecchi giocatori hanno iniziato a noi piccoli insegnare questo gioco. Siamo stati un po’ i pionieri di questa disciplina che è anche approdata alle Olimpiadi.”

“Nel 1975 è nato il Tennis Tavolo Regina, l’unico pazzo d’Italia che ha dato il suo nome alla società – evidenzia Raffaele Regina – ma mi da molto orgoglio perchè se non ci fossero i ragazzi, i soci o i veterani a credere nella nostra scuola Regina non esisterebbe. Abbiamo alti e bassi anno per anno come numero di iscritti, ma c’è ricambio.”

Per quanto concerne l’attività agonistica, il Tennis Tavolo Regina è così impegnato: “Nel 2010 risultavamo fra i primi due gruppi della Liguria a livello giovanile, dopo sei anni siamo tra i primi tre, c’è Genova, Toirano e Sanremo a livello giovanile ce la giochiamo. Come campionati quest’anno è la Serie B femminile, un fiore all’occhiello. A livello maschile – prosegue Regina – eravamo in Serie C nazionale ma siamo retrocessi perchè abbiamo fatto giocare dei giovani che hanno guadagnato tanta esperienza che metteranno in campo in Serie C2 e poi le varie Serie D.”

Infine, i progetti per il futuro? “I ragazzi ci sono, la gente ti segue, la popolazione ti conosce, in provincia conoscono la nostra scuola, il progetto rimane sempre un sogno, anche una piccola palestra, una saletta, insomma dare una sicurezza ai ragazzi che vengono ad allenarsi.”

Domenica i nostri atleti saranno impegnati a Verona per un torneo nazionale e tra due settimane a Toirano per un’altra gara.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.