Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accessibilità della stazione di Ventimiglia a convogli francesi, la proposta dell’Ass. Berrino

“Un primo importante risultato a tutela dei diritti dei lavoratori transfrontalieri”.

Più informazioni su

Ventimiglia. Disponibilità alla verifica per individuare “possibili soluzioni sull’accessibilità alla stazione di Ventimiglia in caso di sciopero delle ferrovie italiane per i convogli francesi Sncf” è stata manifestata da Rfi a seguito della richiesta ad affrontare il problema da parte l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino.

Un primo importante risultato a tutela dei diritti dei lavoratori transfrontalieri” commenta l’assessore Berrino, che proprio la scorsa settimana aveva scritto alla direzione di Rfi chiedendo di affrontare la problematica, iscrivendola all’ordine del giorno della prossima Commissione di garanzia – l’organo preposto a individuare la lista delle ‘fasce di garanzia’ in caso di sciopero del personale del gruppo Fs, in attuazione della legge sui servizi minimi garantiti -. “La direzione di Rfi – dichiara l’assessore Berrino – in virtù dei rapporti di collaborazione che ha con Regione Liguria, si è impegnata a contattare le segreterie nazionali delle organizzazioni sindacali per verificare la loro disponibilità a individuare possibili soluzioni a una situazione di disagio che da anni ormai purtroppo penalizza i lavoratori transfrontalieri”.

La soluzione prospettata dall’assessore Berrino è l’inserimento dei treni Ter francesi tra quelli della lista delle cosiddette fasce di garanzia, definite, ogni sei mesi in occasione dei cambi di orario, dall’apposita Commissione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.