Quantcast

Accattonaggio e bivacco in centro a Ventimiglia, Piccolo: “Occorre un giro di vite”

Simone Piccolo, Presidente Confcommercio Ventimiglia e Vice Presidente Provincia di Imperia da qualche settimana si esprime sull'accattonaggio e bivacco in centro a Ventimiglia

Ventimiglia. Simone PiccoloPresidente Confcommercio Ventimiglia e Vice Presidente Provincia di Imperia da qualche settimana si esprime sull’accattonaggio e bivacco in centro a Ventimiglia: “Più volte come Presidente della Confcommercio cittadina ho segnalato all’Amministrazione questa problematica, ma noto con dispiacere che la situazione va sempre più peggiorando.

E’ assurdo, passeggiando per il Centro della città, a due passi dal Palazzo Comunale, imbattersi in quattro postazioni diverse ad una distanza di 50 metri l’una, occupate da persone che bivaccano o chiedono l’elemosina come se fosse normalità.

Gradini di negozi occupati, entrate di supermercati sempre presidiate da accattoni, al di la del semplice allontanamento effettuato dagli Organi competenti, forse sarebbe ora, affiancare a strumenti più efficaci, un’azione sul campo un po’ più decisa e continuativa, sempre nel rispetto della dignità umana, per cercare di scoraggiare queste persone ad occupare marciapiedi e luoghi pubblici,accentuando un degrado della città causato da vari motivi che noi tutti conosciamo.

Anche tra queste persone ci saranno individui che si trovano in questa condizione non per scelta di vita, allora che le associazioni competenti si adoperino al servizio di questa gente, per restituire dignità agli esseri umani e alla città”.