Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Riva Ligure arriva l’app per pagare le multe via smartphone

Il comune di Riva Ligure primo ente della Provincia a dotarsi della nuova modalità di pagamento

Riva Ligure. Il Comune di Riva Ligure sarà il primo ente nella nostra Provincia a dotarsi di una modalità di pagamento delle multe via app tramite smartphone: si tratta di un servizio sviluppato da Municipium, l’app per Comuni ed Enti più importante e premiata d’Italia.

I cittadini di Riva Ligure e tutti coloro che transitano per il Comune potranno prossimamente pagare le multe e consultare le infrazioni al Codice della Strada che li riguardano senza doversi recare fisicamente in Comune, risparmiando tempo. I vantaggi saranno numerosi sia per il cittadino che per l’amministrazione: si velocizzeranno i pagamenti entro la soglia dei cinque giorni, diminuiranno le dispendiose attività di notifica e si eviteranno code negli uffici comunali.

“Dare la possibilità di avvalersi di uno strumento on line aperto 24 ore su 24 che permetta al cittadino di pagare - ha dichiarato il Sindaco Giorgio Giuffra, presentando il servizio – è sinonimo di efficienza. Con il Comandante della Polizia Locale Giuseppe Marsiglia, non essendo questa app una scatola chiusa, siamo di volta in volta interessati ad implementarla con sempre maggiori servizi, per contribuire a semplificare la vita dei cittadini”.

Inoltre l’app sarà implementata con il modulo “PROTEZIONE CIVILE” in cui saranno pubblicati bollettini meteo e avvisi geolocalizzati, corredati da immagini e allegati condivisibili dal cittadino, e rendere disponibili gli indirizzi dei punti di ritrovo e i numeri utili da contattare in caso di emergenza direttamente tramite l’app. Il cittadino avrà sempre a disposizione il piano di emergenza comunale e utili vademecum delle buone norme di comportamento da adottare per gestire al meglio le situazioni di pericolo. Saranno comunicati efficacemente i vari livelli di allerta, corredati da una comoda descrizione informativa, grazie a un’interfaccia semplice e intuitiva.

Municipium, l’app che ha oggi all’attivo 150 enti locali dal Nord al Sud Italia, è nata come startup a Verona nel 2012. L’app è stata riconosciuta come un servizio pluripremiato ed è cresciuta per entrare a far parte nel 2015 del Gruppo Maggioli, società leader in Italia per le forniture e i servizi software alle amministrazioni italiane.

Il servizio è completamente gratuito per il cittadino che, con un’unica app, può “visitare” tutti gli enti attivi dal proprio cell

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.