Quantcast

A Malta le selezioni internazionali del concorso canoro “sanremoJunior”

In corso altre trattative con Paesi europei ed extraeuropei, per portare le selezioni di “sanremoJunior” sempre più lontano.

Sanremo. Il Cav. Uff. Paolo Aberti, ideatore e Presidente del G.E.F. (Global Education Festival), “sanremoJunior” e “sanremoSenior”, ha portato a termine un accordo per le selezioni nazionali del concorso canoro “sanremoJunior” a Malta, nei prossimi cinque anni. A firmare il documento, Antonella Vassallo – attrice, produttrice televisiva, organizzatrice di eventi e conduttrice di un programma di successo alla TV nazionale maltese – che, dopo aver coordinato le edizioni precedenti, ha ora deciso di essere lei la produttrice di “sanremoJunior” a Malta.

Lo scorso anno la Finale del concorso è andata in onda in diretta sulla TV nazionale di Malta con una trasmissione durata oltre 3 ore – dichiara Alberti – e, come in atri Paesi, attraverso questo concorso per cantanti solisti dai 6 ai 15 anni, patrocinato dal Comune di Sanremo, portiamo realmente il nome della “città dei fiori e della musica” nel Mondo. Una promozione senza alcun costo per l’amministrazione comunale ed un indotto per la città – dato da un concorso in ascesa verticale – con un incoming che ha raggiunto già le 1000 presenze alberghiere nell’edizione 2016. Il grande successo ottenuto a maggio con 16 nazioni partecipanti alla Finale Mondiale al Teatro Ariston – dove i finalisti hanno avuto la possibilità di cantare accompagnati dall’Orchestra Sinfonica di Sanremo – ha attirato ancor più l’interesse di nuovi paesi”.

Conclude orgoglioso il Patron della manifestazione: “Devo assolutamente ringraziare l’amministrazione comunale di Sanremo ed in particolare il Sindaco Alberto Biancheri e l’Assessore al Turismo e Cultura Daniela Cassini, che hanno continuato a credere in questo evento, concedendo il Patrocinio del Comune. E’ questo infatti un elemento essenziale per consentire il successo e la crescita esponenziale che sta ottenendo ed è essenziale che “sanremoJunior” è, e rimanga, l’unico concorso per giovani cantanti in questa fascia di età patrocinato del Comune”.

Attualmente sono in corso altre trattative da parte dell’Organizzazione, con Paesi europei ed extraeuropei, per portare le selezioni di “sanremoJunior” sempre più lontano e mantenere il respiro mondiale che ha raggiunto quest’anno.